HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » torino » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

Bologna, Sabatini: "Parlerò con Cairo per Lyanco. Qui sono felice"

18.06.2019 15:51 di Lorenzo Di Benedetto    articolo letto 9502 volte
Bologna, Sabatini: "Parlerò con Cairo per Lyanco. Qui sono felice"
© foto di Federico Gaetano
Dopo la sua conferenza stampa di presentazione, il neo dirigente del Bologna, Walter Sabatini, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Qui penso che si possa trovare la gioia dei risultati, sono certo che li otterremo. Quelli degli ultimi 3 mesi andranno avanti, Mihajlovic ha trovato l'alchimia con la squadra. Voglio essere felice e andare avanti qui per molto tempo".

Tomiyasu è del Bologna?
"È già un nostro giocatore, nel senso che è molto probabile che arrivi. Non abbiamo ancora chiuso ma siamo vicini".

Lyanco tornerà?
"Non si muove per il momento ma secondo me Cairo sbaglia e ci voglio riparlare, come quando in tribunale si riaprono i procedimenti perché ci sono fatti nuovi".

È felice a Bologna?
"Ringrazio Saputo e il Bologna, mi hanno amato subito".

Cosa chiedete a Sinisa e cosa lui chiede a voi?
"Lui chiede cose sensate, ovvero la conferma dei calciatori che hanno fatto la marcia trionfale verso la salvezza. Poi sceglieremo insieme a lui i calciatori da prendere".

Meglio essere vincenti o vittoriosi?
"I vittoriosi vincono solo una volta, sono estemporanei, mentre i vincenti vincono sempre"

Il Bologna punterà all'Europa?
"Dobbiamo creare i presupposti per andarci".

Arriveranno giocatori pronti?
"Quelli che verranno dovranno essere solo rifiniti qui da noi, non creati del tutto".

Montreal e Bologna. Un nuovo modo di fare mercato?
"Sì, ci dovrà essere un mercato parallelo fatto attraverso l'acquisizione e messa in circuito di calciatori di ogni tipo. Gireranno poi in vari club e alla fine arriveranno a Bologna o a Montreal".

Com'è la situazione legata a Orsolini?
"Da domani sarà un giocatore nostro e siamo compiaciuti di tutto questo".

Cosa pensa della conferenza stampa di Totti? Era pronto per il ruolo di direttore tecnico?
"Non voglio rispondere a questa domanda, l'argomento deve essere il Bologna".

Cosa ne sarà di Destro?
"Dovremo parlare per prima cosa con lui, poi decideremo il futuro".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Torino

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510