HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » torino » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

LIVE TMW - Torino, Mazzarri: "Sembravamo i fratelli di Parma, colpa mia"

Premi F5 per aggiornare la diretta testuale
16.09.2019 23:47 di Emanuele Pastorella    articolo letto 9495 volte
Fonte: nostro inviato all'Olimpico Grande Torino
LIVE TMW - Torino, Mazzarri: "Sembravamo i fratelli di Parma, colpa mia"
Il suo Toro fallisce l'aggancio alla testa della classifica e, soprattutto, l'ennesimo salto di qualità. Per Belotti e compagni un passo indietro dopo la bella prestazione di Parma contro l'Atalanta. A breve, il tecnico del Torino Walter Mazzarri analizzerà la sconfitta casalinga contro il Lecce. Segui la diretta testuale su TuttoMercatoWeb.com.

Ore 23.40 - Inizia la conferenza stampa di Mazzarri.

Un commento sulla partita.
"Sembravano i fratelli di Parma, anche io ho sbagliato. Berenguer ha smosso la partita, ha sfiorato il gol, poi l'ho levato. Nel primo tempo abbiamo subito due occasioni, nella ripresa abbiamo concesso troppo. E' colpa mia, non eravamo capaci nemmeno di battere i piazzati. Quando una squadra fa così, la colpa è dell'allenatore. Mi spiace per i tifosi, meritavano altro: non ho fatto capire il pericolo. Sembravamo anche sulle gambe, è assurdo prendere un gol come il primo. Nessuno rientrava, Babacar stoppava la palla e arrivavano in tanti: hanno meritato. Magari gli episodi ci avrebbero permesso di limitare i danni, ma abbiamo sbagliato tutti".

Falco vi ha messo in difficoltà?
"Sapevamo come gioca il Lecce. Quando noi giochiamo bene, schiacciamo l'avversario. Oggi nel secondo tempo ogni volta che ripartivano, noi eravamo messi male in campo, lunghi, si è fatto male. Una brutta partita. Ci è anche venuta un po' di ansia: il Lecce gioca bene, si pensava che fosse più semplice. Partita da cancellare, mi scuso con tutti. Non è in linea con ciò che sto portando avanti. Lasciamo perdere gli episodi, non mi attacco a nulla. Non chiedetemi dei rigori perché non mi interessa".

C'è qualche aspetto positivo?
"Domattina ci alleniamo, domani mi sfogo. In tanti sono stati irriconoscibili, in questi 15 giorni ci siamo un po' ubriacati di tutti gli elogi. Io sentivo il pericolo di questa partita, mi assumo la responsabilità di non averlo trasmesso ai miei ragazzi".

Ore 23.47 - Termina la conferenza stampa di Walter Mazzarri.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Torino

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510