Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / udinese / Serie A
Le pagelle dell'Inter - Perisic straripante, Lautaro sbaglia e rimedia. Dzeko impacciatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 1 maggio 2022, 20:03Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Le pagelle dell'Inter - Perisic straripante, Lautaro sbaglia e rimedia. Dzeko impacciato

Udinese-Inter 1-2 (Clicca qui per rivivere il live della sfida)

Handanovic 6,5 - Poco impegnato fino al 72' quando compie un miracolo sulla punizione di Deulofeu, che porta comunque poi all'1-2 di Pussetto.

Skriniar 6 - Ordinaria amministrazione per lo slovacco che non deve mai fare gli straordinari.

De Vrij 6 - Dirige la difesa senza troppi grattacapi. Imposta come sempre dalle retrovie.

Dimarco 6,5 - Suo l'assist per Perisic su calcio d'angolo che ha aperto la partita. Si fa vedere anche in fase offensiva: prestazione positiva per l'ex Hellas. (Dal 77' D'Ambrosio sv).

Darmian 6 - Meno propositivo di Perisic, fa il suo compito senza strafare e senza mai andare in affanno.

Barella 6,5 - Ottime geometrie e intuizioni da grande giocatore, oltre al solito dinamismo in mezzo al campo. (Dal 90' Vecino sv)

Brozovic 6 - Solite geometrie in mezzo al campo con meno inserimenti rispetto alle ultime uscite. Controlla il centrocampo nerazzurro ed è sempre una garanzia.

Gagliardini 6 - Nel primo tempo sbaglia un appoggio facile che poteva mandare in porta i suoi. Prestazione comunque sufficiente per il suo rientro in campo da titolare. (Dal 74' Vidal sv).

Perisic 7,5 - Un altro gol, dopo quello segnato contro il Bologna ed ennesima prova maiuscola della sua stagione. Il rinnovo non è ancora arrivato ma è veramente imprescindibile.

Lautaro Martinez 6,5 - Sbaglia un altro rigore ma la palla per sua fortuna gli finisce sulla testa dopo essere stata toccata dal palo prima e da Silvestri poi. Propositivo fino a quando resta in campo. (Dal 74' Sanchez sv).

Dzeko 5,5 - Lento e impacciato nel secondo tempo in una ghiotta occasione che poteva chiudere definitivamente la partita. Non una delle sue migliori prestazioni. (Dal 74' Correa sv).

Inzaghi 6 - Tre cambi a sorpresa nella formazione iniziale, con il tecnico che ha dato fiducia a Darmian, Dimarco e Gagliardini, con la scelta relativa all'ex Hellas che paga visto che è lui a servire l'assist per il vantaggio di Perisic. Vince e torna a -2 dal Milan a tre giornate dalla fine.