VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Italia Anno Zero: chi come ct per il dopo Ventura?
  Luigi Di Biagio
  Antonio Conte
  Carlo Ancelotti
  Roberto Mancini
  Fabio Grosso
  Luciano Spalletti
  Massimiliano Allegri
  Fabio Cannavaro

TMW Mob
A tu per tu

...con Constant

"Mi alleno, aspettando la chiamata giusta. Torino, io sono pronto. Napoli, Diawara grande colpo: in bocca al lupo ad Amadou. Via da Bologna perché non giocavo. E il motivo va chiesto a Donadoni..."
22.09.2016 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 17761 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"Sono in Grecia, mi alleno con un preparatore atletico di fiducia". Kevin Constant attende. Telefono sempre in mano, pronto a rispondere alla chiamata giusta, che arriverà. E intanto parla a TuttoMercatoWeb.

Scusi, ma che ci fa in Grecia?
"Perché il mio avvocato è qui, così come il mio preparatore. E poi qui fa caldo".

Qualche chiamata l'ha già ricevuta?
"Sì, dall'Arabia, dall'MLS e dalla Svizzera. Aspetto di fare la scelta giusta".

Idea: potrebbe essere il Torino la scelta giusta?
"La Serie A è un campionato che conosco già, ho giocato per anni. Chiaro, mi farebbe piacere tornare. E se il Torino chiamasse sarebbe bello, al momento però non mi hanno chiamato. Sì, sarebbe la scelta giusta. Intanto continuo ad allenarmi".

Insomma, se il Toro chiama Constant risponde presente.
"Assolutamente sì. Sicuro".

Sta seguendo la serie A?
"Ho seguito Napoli, Juventus e Roma. Guardo un po' di partite, aspetto la chiamata giusta per riprendere".

Quest'estate il Napoli ha preso Diawara dal Bologna.
"Farà benissimo, sono sicuro. Ha grande talento, mi auguro riesca a mettere in mostra tutte le sue doti".

Negli ultimi giorni s'è creata parecchia confusione per la cessione. Il giocatore era in rotta con il club. Come lo ha visto durante la sua esperienza rossoblù?
"Al Bologna stava bene, non l'ho mai visto litigare con qualcuno. Ha sempre rispettato tutti. E anche la società, quando c'ero io, s'è comportata bene con Amadou. Gli faccio un in bocca al lupo per la nuova esperienza al Napoli".

E lei, perché ha lasciato il Bologna?
"Non ho giocato molto, la domanda andrebbe fatta a Donadoni. Quando sono arrivato mi sono state dette delle cose che poi non sono state rispettate e quindi sono andato via".

Mi sembra di capire che non si sia lasciato bene. O no?
"No. Mi sono lasciato benissimo con tutti. Non volevo rimanere senza giocare, quello che abbiamo fatto nei quattro mesi è stato bello però avevo voglia di cambiare".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
...con Di Somma 16.11 - “È stato un fallimento totale da parte di tutti. Da parte della squadra, dell’allenatore, di tutti. Forse il rapporto tra il gruppo e il tecnico non era dei migliori, probabilmente non è mai decollato”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex ds del Benevento, Salvatore Di Somma. Ventura alla...

A tu per tu

...con Moggi 15.11 - Un flop annunciato. L'Italia saluta mestamente anzitempo il Mondiale. “Mi è dispiaciuto vedere la faccia di Ventura in conferenza e le lacrime dei giocatori", dice a TuttoMercatoWeb l'ex dg della Juventus, Luciano Moggi. L'epilogo era scritto. "Si. E per questo trovo ingeneroso...

A tu per tu

...con Tavano 14.11 - L’Italia non va al Mondiale. Il doppio confronto con la Svezia non ha dato i frutti sperati. Niente Russia. “Incredibile”, commenta a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Diego Tavano. “Dispiace troppo, siamo una nazione - prosegue Tavano - con una potenzialità enorme ma che non...

A tu per tu

...con Stellone 13.11 - “La serie B?!È un campionato più concentrato rispetto agli altri anni. Potrebbero esserci due sorprese come Cremonese e Venezia ma è già successo che altre squadre neopromosse abbiamo fatto bene subito”. Così a TuttoMercatoWeb Roberto Stellone fa le carte al campionato di serie B....

A tu per tu

...con Colantuono 12.11 - “La sorpresa? La Lazio, ma non più di tanto. Sulla scia di quanto fatto l’anno scorso comunque mi aspettavo una squadra del genere. Chi costruisce la squadra - Tare e Lotito - difficilmente sbaglia. Guardate cosa hanno fatto i biancocelesti l’anno scorso...”. Parla così a TuttoMercatoWeb...

A tu per tu

...con Quaison 11.11 - Un’avventura positiva, tutta da continuare a vivere. Robin Quaison a gennaio dell’anno scorso ha sfiorato la Juventus. “Ma a queste cose non penso, se ne occupa il mio agente”, dice l’ex Palermo - oggi al Mainz - a TuttoMercatoWeb. Come procede al Mainz? “Sto imparando la lingua...

A tu per tu

...con Dahlin 10.11 - “Italia-Svezia? Una partita difficile, entrambe le squadre hanno possibilità di fare bene”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Martin Dahlin, ex attaccante della Roma, in vista della partita di questa sera. Chi parte con i favori del pronostico? “Beh. L’Italia ha grandi...

A tu per tu

...con Perinetti 09.11 - Il Genoa riparte. Dall’esperienza di Giorgio Perinetti e dalle competenze di Davide Ballardini, che ha preso il posto dell’esonerato Juric. “Sono felice di poter dare una mano al Genoa in questo momento e con l’ad Zarbano stiamo lavorando per ottimizzare il lavoro della società”,...

A tu per tu

...con Di Carlo 08.11 - “L’Inter? Una sorpresa per la continuità di risultati, ma metterei in evidenza anche la continuità della Lazio. Entrambe stanno dando qualcosa in più al campionato”. Così a TuttoMercatoWeb Mimmo Di Carlo fa le carte al campionato di serie A. Nuovi acquisti in serie A: la rivelazione? “Non...

A tu per tu

...con Pisacane 07.11 - Inter da Scudetto? “Come non ne parlano loro non lo faccio neanche io...”, dice a TuttoMercatoWeb agente di uno dei volti positivi di casa nerazzurra, Danilo D’Ambrosio. “Ovviamente - prosegue Pisacane - oggi è un’Inter diversa con un allenatore sanguigno e giocatori galvanizzati...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.