HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Icardi non è più il capitano: condividete la scelta dell'Inter?
  Si
  No

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Corini

“Brescia, contro il Verona vittoria importante. Tonali, che maturità! A gennaio resta. Mercato, contento dei miei. Milan, bravo Gattuso. Napoli, campionato top. E l’Inter...”
13.11.2018 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 7311 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Bel gioco e risultati. Per il Brescia di Eugenio Corini è una settimana felice dopo il 4-2 all’Hellas Verona. “Era una prova importante contro una delle favorite per la vittoria del campionato. Aver vinto è stato un bel segnale, la squadra è stata costruita con dei valori e con i miei collaboratori abbiamo cercato di alzare l’asticella rispetto ai campionati precedenti del Brescia”, dice l’allenatore delle Rondinelle a TuttoMercatoWeb.

Obiettivi: ci pensate ai playoff?
“I campionati si costruiscono creando una mentalità. Questo campionato è atipico perché a diciannove, le squadre sono tutte di qualità e il margine di errore è molto più basso. Si passa da sognare ad entrare in situazioni complicate. Il nostro obiettivo è sempre la partita successiva. Ad aprile vedremo dove saremo e capiremo”.

Tonali al centro del mercato. E ha anche conquistato la Nazionale. È pronto per il grande salto?
“Le qualità sono indiscutibili. Fa impressione l’equilibrio con cui va in campo e come gestisce la settimana. Ha dimostrato grande maturità anche quando è arrivata la convocazione in Nazionale. Merita soddisfazioni, ma le qualità devono essere migliorate settimana dopo settimana”.

A gennaio resta?
“Assolutamente si. Il nostro presidente vuole che Tonali faccia un grande campionato con il Brescia. Poi al mercato penseremo quando e se sarà il momento”.

Chi andrà in Serie A?
“Palermo, Verona, Benevento e Crotone hanno qualcosa in più. Poi ci sono squadre come il Cittadella che possono insidiare le cosiddette grandi. E chiaramente non mancano mai le sorprese”.

Uno sguardo alla A: il Milan di Gattuso ha perso contro la Juve.
“Si, ma Gattuso sta facendo un lavoro importante e lo dimostra anche attraverso le difficoltà d’organico. Poi, chiaro, la Juve è la squadra più accreditata. E complimenti al Napoli, che sta facendo un grande campionato”.

Che scivolone l’Inter...
“Quando non hai ancora l’abitudine a giocare grandi match in Champions, la partita dopo è sempre più difficile. L’Atalanta però è una squadra di tutto rispetto e ci può stare”.

Il Brescia e il mercato: si aspetta rinforzi a gennaio?
“Ai ragazzi dico sempre che l’obiettivo è la partita successiva. Sono contento della mia rosa, cerco di valorizzarla al meglio. Non pensiamo al mercato”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Capozucca 15.02 - Davide contro Golia. Ma il Frosinone a fare da sparring partner, questa sera contro la Juventus, non ci sta. “Dire che è una partita proibitiva è un luogo comune, pensare di andare a Torino credendo che sia facile non va bene. Sappiamo che incontriamo una squadra fortissima”, dice...

A tu per tu

...con Mandorlini 14.02 - “Dispiace per Icardi, ma è una presa di posizione della società che va accettata”. Così a TuttoMercatoWeb Andrea Mandorlini sul caso Mauro Icardi all’Inter. Per l’Inter è un momento complicato. “Da fuori è difficile giudicare, ma è evidente che qualcosa non vada. Dispiace. Ma...

A tu per tu

...con Guarascio 13.02 - “Sono soddisfatto per come abbiamo lavorato sul mercato. In campionato l’inizio è stato un po’ in salita ma ci siamo ripresi”. Così a TuttoMercatoWeb il presidente del Cosenza, Eugenio Guarascio. Pronti per la Cremonese? “Le partite sono tutte difficili. Cercheremo di fare del...

A tu per tu

...con Imborgia 12.02 - “Piatek e Paquetà hanno rinforzato il Milan. Sono due innesti che hanno fatto fare il salto di qualità alla squadra. A fare crescere il valore del gruppo sono sempre le individualità”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Antonio Imborgia. Gennaio non ha regalato grandi...

A tu per tu

...con Angeloni 11.02 - “A parlare è sempre il campo, ma abbiamo ottimizzato la nostra rosa: qualcuno ci ha chiesto di andare via come ad esempio Falzerano che era a scadenza e siamo riusciti a venderlo, Litteri ha scelto il Cosenza e così abbiamo puntato su Bocalon e poi abbiamo ceduto Zennaro in vista...

A tu per tu

...con Caravello 10.02 - “Quello di gennaio è stato un mercato che ha visto in particolare tre colpi: Piatek, Muriel e Gabbiadini”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente Danilo Caravello. A chi assegna l’oscar del mercato? “Alla Fiorentina. Ha fatto interventi mirati. Bravo Corvino”. Chi poteva fare di più? “Il...

A tu per tu

...con Lamouchi 09.02 - L’Inter per svoltare, il Parma per continuare a stupire. In scena questa sera la sfida tra le due squadre dell’ex centrocampista Sabri Lamouchi, oggi allenatore. “Dell’Italia ho un grande ricordo. Quando sono arrivato è scattato qualcosa: intensità, sacrificio, qualità del lavoro....

A tu per tu

...con Minieri 08.02 - “Gennaio è stato un mercato con pochi movimenti. I più significativi sono stati Muriel alla Fiorentina, Piatek al Milan e il ritorno di Gabbiadini alla Sampdoria”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente Michelangelo Minieri fotografa la sessione di calciomercato passata agli archivi. Kouame...

A tu per tu

...con D’Amico 07.02 - Sebastian Giovinco vola in Arabia Saudita. La nuova sfida della Formica Atomica si chiama Al Hilal. “C’era una serie di interessi da tutte le parti del mondo. Andava in scadenza a dicembre 2019... erano arrivate diverse richieste da Cina, MLS, Messico. Già a novembre però avevamo...

A tu per tu

...con Legrottaglie 06.02 - “L’Inter è in difficoltà, tutti pensavano che lottasse per il secondo posto. Non sta rispettando le aspettative, non si sta creando l’entusiasmo che sembrava ci fosse e questo non è bello”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex difensore di - tra le altre - Juventus e Milan, Nicola Legrottaglie. Protagonista...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510