VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

A tu per tu

...con Di Campli

"Tutti per Lorenzo, ecco la sua battaglia. Mercato, Lotito grottesco: come fare affari con lui? Zamparini, cambio Perinetti-Ceravolo incredibile. Verratti resta a Parigi"
26.07.2014 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 17957 volte

Tutti per Lorenzo Costantini. Classe 94, una promessa che però adesso deve vincere una partita più importante. Il giovane Lorenzo infatti ha scoperto di avere una malattia, la leucemia. Tutto il calcio si è mobilitato per aiutarlo. L'agente Donato Di Campli ha organizzato una raccolta fondi. Tra maglie e bonifici dal mondo del calcio, tutti insieme per Lorenzo. Di Campli ne parla a TuttoMercatoWeb.

Di Campli, per il giovane Lorenzo una partita importante da giocare.
"È un ragazzo del 94 che ha un futuro calcistico, si è fatto male, doveva operarsi e dalle analisi è venuto fuori che ha la leucemia. Vive nella mia città, ero e sono il suo agente perché non perde la speranza di giocare a calcio. Purtroppo ha avuto due trapianti non andati a buon fine, ora deve andare negli USA per una cura sperimentale che potrebbe salvargli la vita. Servono 600.000 dollari, la famiglia non li ha, mi sono sentito in dovere di dare una mano".

E ha ricevuto tante manifestazioni di solidarietà.
"Tanta solidarietà, davvero. In tanti mi hanno dato una mano. Sono felice, soprattutto perché questa solidarietà serve ad aiutare Lorenzo".

Un occhio al mercato: la Roma comanda, ad oggi, la finestra di calciomercato.
"Sabatini è un grande direttore sportivo, ha fiuto e lavora bene. Dalle altre squadre mi aspetto poco: tante attendono di fare gli affari, ma gli affari si devono prevedere. Devono essere preparati. Poi arrivano gli scarti".

E la Juve?
"Non mi capacito perché la famiglia Agnelli non dia le risorse necessarie per essere grandi. Credo che possa fare qualcosa di importante, ma tiene il freno tirato".

La Lazio intanto ha perso Astori, che è andato alla Roma...
"Lotito è grottesco. Trattare con lui è difficile, pensa di fare gli affari e invece le cose non stanno così. Se vuole cambiare il calcio in questo modo parte con il piede sbagliato".

Verratti: quale futuro?
"Rimane a Parigi".

Cavani vuole lasciare il PSG...
"Qual è la squadra che lo paga 10 milioni di euro l'anno?".

Neopromosse in A: il Palermo ha cambiato ds, Empoli e Cesena ripartono dalle loro certezze...
"Non mi capacito come Zamparini abbia potuto mandare via Perinetti, per operare nelle condizioni attuali ci vuole capacità, bisogna fare finanza costruttiva. E se per fare finanza costruttiva ti affidi ad un osservatore diventa difficile. Quando Perinetti verrà chiamato nuovamente da una squadra tornerà a vincere. L'Empoli deve rispettare il budget, così come il Cesena".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
...con Accardi 18.02 - A movimentare uno scialbo gennaio ci ha pensato Beppe Accardi. Tutta colpa della Juventus e di Mino Raiola, almeno così pare. Perché i bianconeri hanno ingaggiato Leandro Fernandes dal PSV, un calciatore il cui mandato apparteneva ad Accardi, che parla a TuttoMercatoWeb con un occhio...

A tu per tu

...con Gerolin 17.02 - “Cinque anni da calciatore a Udine, sei alla Roma. In bianconero ho esordito, poi l’approdo in giallorosso dove ho vissuto anni che mi hanno formato come calciatore e come uomo”. Parla a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo dell’Udinese, Manuel Gerolin che ha indossato la maglia...

A tu per tu

...con Giammarioli 16.02 - “Arriviamo alla partita con la serenità di sempre. Serenità che è stata da sempre la nostra forza, in particolare del mister e del suo staff”. Parla così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo della Cremonese, Stefano Giammarioli in vista della sfida di questa sera al Bari. Serenità...

A tu per tu

...con Bianchi 15.02 - "L'Atalanta sta facendo un grande lavoro, davvero. Complimenti a tutti, dall’allenatore a tutta la struttura societaria”. Parla a TuttoMercatoWeb Rolando Bianchi, ex attaccante della Dea, dove ha anche mosso i primi passi nel settore giovanile. Per l’Atalanta un lavoro che parte...

A tu per tu

...con Stellone 14.02 - “All’inizio dell’anno avevo detto che per la promozione diretta visto l’organico le favorite erano Palermo, Empoli e Frosinone e stanno rispettando, al di là di qualche eventuale passo falso, le aspettative”. Così a TuttoMercatoWeb Roberto Stellone sul campionato di Serie B. Piccolo...

A tu per tu

...con De Fanti 13.02 - “La Juve sta incontrando il Tottenham nel suo momento migliore, lo ha dichiarato anche Pochettino che è un momento brillantissimo per la sua squadra”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato esperto di calcio inglese, Roberto De Fanti. Pregi e difetti del Tottenham? “Beh,...

A tu per tu

...con Lupo 12.02 - “Dimentichiamo il 4-0 e riprendiamo il cammino interrotto ad Empoli, dove siamo incappati in una giornata storta. Dobbiamo ritrovare lo spirito del girone d’andata e anche in fretta. E in questo senso ho visto la squadra lavorare molto bene”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo...

A tu per tu

...con A.Canovi 11.02 - “La Roma non deve sottovalutare il Benevento, l’obiettivo sono sempre i tre punti. I campani hanno fatto un mercato di un certo tipo per fare un girone di ritorno dignitoso: la Serie A ha temi tecnici differenti rispetto alla B, ma avrei programmato già per la serie cadetta”. Cosi...

A tu per tu

...con Bonato 10.02 - “Sapendo delle problematiche finanziarie di Inter, Milan e Roma e degli organici già completi di Lazio e Juventus, era normale aspettarsi un mercato blando”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex ds di Sassuolo e Udinese, Nereo Bonato. Ci sono stati movimenti nelle zone basse... “Il Crotone...

A tu per tu

...con Lucescu 09.02 - "C'è sempre stata una grande rivalità tra Fiorentina e Juve, le motivazioni viola saranno altissime. Stasera mi aspetto una partita equilibrata". Così a TuttoMercatoWeb l’ex allenatore di Inter e Shakhtar e oggi CT della Turchia, Mircea Lucescu, fa le carte alla partita di questa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.