HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Giaretta

“Serie A copia-incolla degli ultimi anni. Parma sorpresa, Sassuolo ristabilito. Udinese, De Paul è maturo. Inter, un colpo a centrocampo. E Ibra...”
01.12.2018 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 4395 volte
© foto di Federico Gaetano

“La Serie A è un copia-incolla degli ultimi anni. La Juve fa da padrona e ogni anno si cerca la sua antagonista, che non c’è”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo di - tra le altre - Udinese e Ascoli, Cristiano Giaretta.

La sorpresa?
“Rispetto agli ultimi anni il Sassuolo è un anno di ripresa. Il Parma però è la vera sorpresa. Ci si aspettava qualcosa di più dal Bologna. Mentre il Chievo sta vivendo una situazione davvero difficile dopo anni di comfort”.

Direttore, è andato in giro a vedere partite. Cosa ha visto?
“Sono andato in Olanda, Bulgaria e Cipro a vedere le Nazionali. Oggi partirò la Danimarca. Mi sto aggiornando in maniera aggressiva in Europa, dove ci sono diversi giovani. L’Ajax sta dominando il mercato dei trasferimenti: giocano con cinque novantasette, poi alcuni novantanove. Vedo in crescita il calcio bulgaro e cipriota”.

La sua ex Udinese ha scelto nuovamente un tecnico italiano. Davide Nicola.
“Nicola si è presentato molto bene. In un momento di criticità ha battuto la Roma. Bisogna sperare che tutto si confermi. Le difficoltà fanno parte di un movimento che non è matematico. L’Udinese negli anni ha cercato di portare avanti una politica di giovani. Oggi manca il Totò Di Natale della situazione. Ma bisogna avere pazienza”.

De Paul, pronto per il grande salto?
“Direi di sì. È maturato. È l’esempio dei giocatori che vanno aspettati. Oggi parlano tutti di lui, bisogna avere pazienza”.

Mercato: il colpo di gennaio?
“Un colpo me l’aspetto dall’Inter a centrocampo”.

E Ibra al Milan?
“È uno di quelli che non invecchia mai. Sarebbe un’operazione rindondante per i supporter e se sta bene anche un colpo importante per l’attacco. Ma l’età passa per tutti”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Nappi 20.03 - “Per il Napoli è ancora una stagione molto positiva dopo quelle con Sarri , consolidare la qualificazione in Champion’s ancora fortifica l’azienda e le strategie danno risultati . Sarebbe il massimo vincere l’Europa League”. Così a TuttoMercatoWeb Diego Nappi, agente - tra gli altri...

A tu per tu

...con Sorrentino 19.03 - “Quando parti con l’idea di ricevere una penalizzazione di quindici punti e poi passi comunque a -3 non è facile. Abbiamo cambiato tre allenatori in pochi mesi, il Chievo solitamente li cambia in cinque anni... però finché c’è, la speranza è l’ultima a morire”. Così a TuttoMercatoWeb...

A tu per tu

...con Moriero 18.03 - “Sulla Roma il discorso parte da lontano, Di Francesco ha avuto una squadra molto giovane: ha valorizzato Zaniolo, ci sono stati alti e bassi. Ranieri però porta serenità e tranquillità, conosce l’ambiente”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex centrocampista giallorosso, Francesco Moriero. Da...

A tu per tu

...con Antonini 17.03 - “Il Milan arriva in una condizione psicologica migliore perché se guardiamo i risultati ottenuti nelle ultime partite il trend è positivo. Mentre l’Inter sta vivendo un brutto momento. Ma il derby è una partita a se e non c’entra niente la parte psicologica o altre situazioni”. Così...

A tu per tu

...con Berti 16.03 - “I portieri migliori? Fin qui Donnarumma mi è piaciuto molto, è cresciuto tanto. Oltre lui ci sono tanti altri profili come Sirigu, Audero e Cragno”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex portiere di - tra le altre - Fiorentina e Palermo, Gianluca Berti. A proposito di Sirigu. Stasera c’è...

A tu per tu

...con Lupo 15.03 - Continua il caso Icardi all’Inter. “Come in tutte le situazioni in cui c’è una rottura è evidente che non si possa imputare la responsabilità a una sola delle parti. Ora però è il momento di ripartire per trovare la via del dialogo: l’Inter ha bisogno di Icardi e lo dimostrano i numeri...

A tu per tu

...con Zavaglia 14.03 - “La Roma? Bisogna capire se questa società vuole italianizzarsi o no. Con l’esonero di Di Francesco non si vanno a risolvere tutti i problemi, sono stati fatti degli errori in estate spendendo qualche milione di troppo”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Franco Zavaglia. Monchi...

A tu per tu

...con Caravello 13.03 - “La Roma deve cercare di portare a termine la stagione nel migliore dei modi. Dispiace per Monchi e Di Francesco, quando il lavoro rimane a metà non è mai bello”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Danilo Caravello. L’allenatore della Roma che verrà: su chi punta? “Per...

A tu per tu

...con Antonelli 12.03 - “Mi auguro che la Juventus riesca a ribaltare il risultato. Lo spero per il calcio italiano, perché un eventuale exploit dei bianconeri creerebbe benefici per tutto il sistema”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Stefano Antonelli. L’Atletico è avversario ostico. In...

A tu per tu

...con Corsi 11.03 - “La Roma per noi è una squadra fuori portata. Il cambio di allenatore le porterà qualcosa in più. Però abbiamo sfiorato in passato di fare risultato contro tante squadre. Dobbiamo crederci, anche in virtù delle assenze dei nostri avversari”. Così a TuttoMercatoWeb il presidente dell’Empoli,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510