HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato di Serie A in chiusura: qual è il vostro flop tra le big?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Mannone

“Milan, contro l’Arsenal te la giochi. E stasera tifo i rossoneri. Stam mi ha parlato del suo passato italiano. In estate vorrei tornare a casa, ho sfiorato la Nazionale con Conte ed è ancora un obiettivo”
08.03.2018 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 9286 volte

L’Arsenal palestra di calcio e di vita, il Milan la squadra del cuore. Un cuore, quello di Vito Mannone, portiere del Reading, diviso a metà. “E non potrebbe essere altrimenti, perché nell’Arsenal ci ho giocato. Mentre il Milan è la mia squadra”, ammette il portiere a TuttoMercatoWeb.

Che succede all’Arsenal?
“Ha giocatori importanti, ma non sta girando. Non è una delle annate migliori, ma è pur sempre l’Arsenal e quindi il Milan dovrà stare attento. Ogni anno dicono Wenger in, Wenger out. Non si sa se magari sia arrivato il momento che il mister vada via. I tifosi vogliono sempre di più, vorrebbero lottare per il titolo. In Champions non si va oltre i quarti. Sembra quasi che la squadra ad un certo punto abbia un ostacolo mentale. Una volta, ai tempi del nuovo stadio, il problema erano gli investimenti sul mercato, ma negli ultimi anni sono arrivati campioni. Il calcio è fatto di fiducia e risultati, quando le cose vanno bene - vedi il Milan - vincere aiuta a vincere. Quando invece gira male male diventa tutto più difficile”.

Stasera per chi tifa?
“L’Arsenal ha realizzato i miei sogni. Sul piano lavorativo è stata una tappa importante, ma al cuore non si comanda. Mio padre mi portava a San Siro da quando ero piccolo. Dico Milan. E da italiano e milanista sono fiducioso anche perché si gioca a San Siro. Il Milan parte in vantaggio. E poi mi sembra di capire che l’Arsenal abbia delle paure a giocare a Milano. Sarà una partita interessante. Ma attenzione: se l’Arsenal è in giornata può essere un problema”.

Che impatto Gattuso...
“Ogni milanista sperava che il suo carattere potesse trasformarsi in una grande caratteristica anche da allenatore. Sta facendo bene e ha sorpreso tutti”.

E Donnarumma?
“Normale che possa sbagliare qualcosa. Tutti dicono che è pronto, ma ci sono passato anche io: quando sei giovane puoi sbagliare, gli errori ti fanno crescere. Ha sbagliato Buffon da giovane, può sbagliare chiunque”.

Lei intanto continua a girare l’Inghilterra. Pronto a ritornare a casa?
“Sono al mio tredicesimo anno in Inghilterra. Belle esperienze. Ogni fine anno sono sempre aperto a vedere cosa può succedere. Mi farebbe piacere ritornare a casa. Ci sono state un paio di trattative. È brutto dirlo ma sono più conosciuto in Inghilterra che in Italia. Per fortuna il calcio inglese arriva ovunque: dovrei essere conosciuto anche in Italia. Un giorno vorrei tornare a casa”.

Il suo allenatore al Reading è Jaap Stam. Ex Milan. Vi è capitato di parlare dell’Italia?
“Qualche volta si, ma non abbiamo mai approfondita. All’inizio sapeva che sono milanista, abbiamo parlato delle sue esperienze, soprattutto quella rossonera. È stato un grande giocatore, ha vinto cose importanti”.

Pensa ancora alla Nazionale?
“Ovviamente si. Ci sono andato vicino con Conte prima degli Europei, spero di vestire azzurro. Quest’anno al Reading l’anno non è andato come previsto, devo tornare sulla scia delle mie stagioni precedenti. Si, l’Italia è un sogno nel cassetto”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con T.Rodriguez 14.08 - Thomas Rodriguez e la nuova avventura. All’Union Calera, in prestito dal Genoa. Un’avventura iniziata nel migliore dei modi. Prima partita, prima presenza. “Ero da due giorni.... Non pensavo di giocare”, dice il giovane centrocampista a TuttoMercatoWeb. “Ho fatto venti minuti a pochi...

A tu per tu

...con Marchetti 13.08 - “In settimana c’era stato un grande lavoro tattico da parte del mister”. Così a TuttoMercatoWeb il dg del Cittadella, Stefano Marchetti. Cittadella fucina di talenti. Kouame al Genoa. Una grande occasione... “Da Kouame mi aspetto che faccia in serie A quanto fatto in B. Spero...

A tu per tu

...con Trinchera 12.08 - “Sta nascendo una squadra giovane, abbiamo mantenuto il gruppo storico e sono arrivati calciatori che possono darci una mano”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Cosenza, Stefano Trinchera. Mercato: che farete? “Gli ultimi giorni saranno di novità. Giorno per giorno...

A tu per tu

...con Di Campli 11.08 - “Favilli? Il Genoa è la squadra giusta per completare la sua crescita. Siamo di fronte ad un grande prospetto, da lui mi aspetto tante cose positive”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente del nuovo attaccante del Genoa, Andrea Favilli. Favilli talento di spessore. E Perinetti di attaccanti...

A tu per tu

...con Terlizzi 10.08 - “Bonucci di nuovo alla Juve? A livello di immagine la società bianconera non ha guadagnato molto... non avrei mai riportato Bonucci. E poi con Caldara ho giocato, è un giovane molto promettente”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex difensore di - tra le altre - Palermo e Sampdoria, Christian...

A tu per tu

...con Caravello 09.08 - “È stato fin qui un mercato bello, interessante. È arrivato un top player come Ronaldo, potrebbe arrivarne un altro come Modric. Ma tutto ciò va a cozzare con varie situazioni come la Serie B oppure la vicenda Chievo. Sicuramente non abbiamo una federazione forte... “. Così a TuttoMercatoWeb...

A tu per tu

..con Capozucca 08.08 - “Il Frosinone si sta muovendo in linea con i suoi mezzi e le sue risorse, con molta attenzione in un mercato difficile. Grazie agli sforzi del Presidente, con sofferenza è stata conquistata la Serie A e c’è la volontà di mantenere la categoria”. Così a TuttoMercatoWeb Stefano Capozucca...

A tu per tu

...con Accardi 07.08 - “Modric-Inter? Non è chiusa, ma bisogna pensare che il Real Madrid dopo la cessione di Cristiano Ronaldo, forse, non cede facilmente un altro giocatore importante. Comunque credo sia un affare possibile”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Beppe Accardi analizza il rush...

A tu per tu

...con Perinetti 06.08 - “Con gli ultimi arrivi, di Rolon e Lisandro Lopez abbiamo completato l’organico. Quest’anno il presidente Preziosi ha fatto sforzi importanti, decisivi”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore generale del Genoa, Giorgio Perinetti. Arriva anche Favilli... “È un giocatore con caratteristiche...

A tu per tu

...con Fabiani 05.08 - “Quello che dovevamo fare l’abbiamo fatto. Manca qualcosa a centrocampo e in difesa. Ci lavoriamo...”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo della Salernitana, Angelo Fabiani. Oggi una delle prime uscite. In Coppa Italia. “Sono partite pericolose. Se le sottovaluti rischi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy