HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Silvio Berlusconi

20.01.2009 00:00 di Gianluigi Longari   articolo letto 20104 volte

A ideale chiosa di una vicenda di mercato che ha tenuto milioni di appassionati ed anche noi sl filo del rasoio, non possiamo che proporvi tutte le parole con le quali Silvio Berlusconi ha annunciato ai tifosi rossoneri e a tutto il mondo del calcio, che il tormentone Kakà è terminato. Il brasiliano resterà in rossonero

"Kakà resta con noi, è incedibile. Per Kakà i soldi non sono tutto nella vita". Questo l'annuncio, dato in diretta al Processo di Biscardi, proprio quando tutto lasciava presagire ad un addio dell'ex pallone d'oro ai colori rossoneri.

Come si è risolta la vicenda?
"E' stato il mio intervento ma anche il suo. Quando mi sono sentito dire che da lui che preferiva restare, che non avrebbe pensato di aver perso un'occasione per uno stipendio più alto e privilegiava i valori della bandiera, i valori della vicinanza e dell'amicizia, il calore e l'affetto che gli hanno dimostrato anche in questi due giorni tutti i tifosi, io ho detto 'evviva' e ci siamo idealmente abbracciati. Kakà è e resta al Milan".

Possiamo definirlo un capitolo chiuso?
"Io dò la parola sulle cose che dipendono da me. Alla fine di questo contratto io non so se sarò ancora presidente del Milan, tanto che adesso non lo sono più...".

Quanto ha inciso la volontà di Kakà in questa decisione?
"Lui si è tolto dal mercato con questa sua decisione di restare legato al contratto che ha con il Milan. Un contratto firmato su una carta da bollo ma da ora in avanti possiamo ben dire firmato sul sentimento, firmato con il cuore".

Un grosso sospiro di sollievo...
"Spero sia l'ultima volta, anche io ho sofferto, un cuore ce l'ho anch'io e non è giovanissimo".

Chi è il vincitore di questa vicenda?
"Questa è una vittoria di Kakà, ha resistito ai soldi che sgorgano dalla terra, e che hanno portato scompiglio".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con A.Canovi 22.07 - “Futuro di Neymar? Punterei sulla permanenza al Paris Saint Germain. Leonardo può ricomporre la frattura, è l’unico in grado di farlo”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Alessandro Canovi. Voci sulla Juve. Ci crede? “Ci credo davvero poco. Credo che in caso di addio...

A tu per tu

...con Bogdani 21.07 - “Dzeko o Lukaku per l’Inter? A me piace tantissimo Lukaku. È forte ed è ancora giovane. Secondo me in nerazzurro potrebbe fare benissimo. È adatto al gioco di Conte”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex attaccante, oggi allenatore, Erjon Bogdani. Lei ha maturato esperienza da allenatore...

A tu per tu

...con Marino 20.07 - “Il Palermo? Quando ho firmato sapevo a cosa andavo incontro perché avevo letto delle condizioni economiche della società. Avevo detto che il campionato da vincere era l’iscrizione... da siciliano avevo accettato il Palermo, non potevo non accettare una piazza così importante”. Così...

A tu per tu

...con Rinaudo 19.07 - “De Ligt è un colpo importante per il presente e il futuro. Ha già dimostrato di poter stare in palcoscenici di spessore, la Juve ha fatto un grande colpo”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex difensore della Juventus, oggi direttore sportivo, Leandro Rinaudo. L’Inter riparte da Antonio...

A tu per tu

...con Ghezzi 18.07 - “Il trasferimento di De Rossi al Boca è una grande cosa per il calcio argentino. Un grande affare per tutto il movimento calcistico”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato argentino Gustavo Ghezzi. Si adatterà al calcio argentino? “Vivere a Buenos Aires è come stare in...

A tu per tu

...con Caravello 17.07 - “Il mercato estivo è scoppiettante. La Juve sta migliorando l’organico per centrare la Champions, Inter e Napoli per starle dietro dovranno fare qualcosa”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Danilo Caravello. Milan e Roma sono attesi protagonisti. “Pesa il fair play...

A tu per tu

...con Fabiani 16.07 - Voglia di essere protagonista. La Salernitana riparte da Giampiero Ventura per disputare un campionato da protagonista. “Sta nascendo un buon gruppo, il mister ha chiesto determinati giocatori e la proprietà ha cercato di accontentarlo. Lavoriamo in piena sintonia”, dice a a TuttoMercatoWeb...

A tu per tu

...con Calori 15.07 - “Conte farà di tutto per battagliare contro la Juventus, l’Inter sarà a sua immagine e somiglianza. Quella nerazzurra è tra le difese più forti: Godin, Skriniar e De Vrij sono giocatori di grande livello. Sono curioso di vedere chi saranno le due punte: una sicuramente Lautaro Martinez”....

A tu per tu

...con Colantuono 14.07 - “La scelta di giocare la Champions a Milano è la migliore, anche perché è una città vicina Bergamo e quindi ci sarà modo di portare tanta gente tifosa dell’Atalanta”. Così a TuttoMercatoWeb Stefano Colantuono. Confermarsi anche in Champions sarà complicato... “Nel girone dove...

A tu per tu

...con Antonini 13.07 - “La scelta di Giampaolo da parte del Milan vuole che i rossoneri giochino un bel calcio e che il mister valorizzi i talenti come accaduto con la Sampdoria”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex rossonero Luca Antonini. Bennacer e Krunic rinforzi da Milan? “Giocatori di prospettiva, bravi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510