HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Stellone

“Palermo esperienza breve ma intensa. Ho dato tutto. Speravo di restare. Frosinone, Serie A fortemente voluta. Milan, Higuain quello che serviva. Torino, Belotti torna al top...”
03.08.2018 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 14313 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

“A Palermo ho vissuto un’esperienza breve ma molto intensa. Per come è andata la finale non siamo riusciti a centrare la promozione che penso avremmo meritato. Ho dato tutto me stesso, ai ragazzi ho detto grazie. Mi sono trovato molto bene con tutti, tifosi, staff e società. Vedere il Barbera pieno è stato emozionante”. Così a TuttoMercatoWeb Roberto Stellone parla per la prima volta da ex allenatore del Palermo. Pronto a ripartire, dinanzi al giusto progetto, Stellone butta un occhio anche al roboante mercato di Serie A.

Si aspettava la conferma?
“Avendo un altro anno di contratto lo speravo. Però sono state fatte altre scelte”.

Il Frosinone, nella partita di ritorno, non si è comportato benissimo...
“Il Frosinone ha perso la possibilità di andare su direttamente contro il Foggia. Poi ha avuto la forza di reagire contro il Cittadella. Contro noi al ritorno ha impostato la partita nell’unico modo possibile per batterci e ci sono riusciti”.

Però quei palloni in campo non sono stati un belvedere...
“Hanno cercato in tutti i modi di conquistare la promozione e ci sono riusciti”.

Che Serie B si aspetta?
“Le retrocesse dalla A saranno protagoniste. Il Palermo sta facendo un ottimo mercato. Attenzione anche al Lecce, una possibile sorpresa”.

Grosse manovre in Serie A...
“La Juve con il colpo CR7 parte come la favorita. Ma Inter, Milan, Roma e Napoli cercheranno di non darle vita facile”.

Higuain grande rinforzo per il Milan.
“La Juve non cede Higuain per la qualità del calciatore ma per un discorso di equilibri. Con l’arrivo di Ronaldo me l’aspettavo. Al Milan è mancato un attaccante come il Pipita, con lui va ad equilibrare il reparto. Davanti se vuoi lottare per vincere hai bisogno di giocatori così. Il Milan ha fatto un ottimo acquisto”.

A Torino ci si aspetta tanto da Belotti...
“È un grandissimo giocatore. L’anno scorso ha avuto qualche difficoltà. Ma tornerà quello di due anni fa”.

E lei, mister?
“I miei collaboratori sono andati a seguire qualche ritiro. Spesso ci ritroviamo per preparare il nostro lavoro in attesa di una chiamata per ricominciare”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Amoruso 15.12 - “Il derby per il Torino è la partita dell’anno, sentita dalla tifoseria e da tutto l’ambiente. Le tensioni sono notevoli. Per la Juve invece è una partita come tutte le altre, non è vissuta con le ansie della gente del Toro”. Così a TuttoMercatoWeb il doppio ex di Juventus e Torino,...

A tu per tu

...con Marchetti 14.12 - “L’Ascoli è forte, ha voglia di riscatto. Sarà una partita difficile, importante. Dare continuità ci proietterebbe in alto, vogliamo fare bene”. Così a TuttoMercatoWeb il dg del Cittadella, Stefano Marchetti, in vista della partita contro l’Ascoli. Mercato: che farete a gennaio? “Questa...

A tu per tu

...con Modesto 13.12 - “Siamo abituati a giocare partite importanti, avremo lo stadio tutto pieno. È una partita da dentro o fuori, vogliamo fare bene”. A TuttoMercatoWeb parole firmate Francois Modesto, capo scout dell’Olympiacos, in vista della partita di questa sera contro il Milan. Per lei è una...

A tu per tu

...con Lupo 12.12 - “La Juventus, quest’anno in particolare, affronta tutte le partite col giusto piglio e senza considerarle facile o difficili”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo. Lo Young Boys è avversario abbordabile. “Rappresenta un campionato più piccolo,...

A tu per tu

...con Ravanelli 11.12 - “Il Napoli dovrà cercare di fare la partita e non farsi sovrastare dal Liverpool. Servirà essere impeccabili, credo che sia nelle corde del Napoli sbancare Anfield. Gli azzurri potranno fare un brutto scherzetto al Liverpool”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex attaccante di - tra le altre...

A tu per tu

...con A.Canovi 10.12 - “Ibrahimovic al Milan, sarebbe un’operazione simile a quella che la società rossonera ha già fatto con Beckham. Malgrado le complicazioni delle ultime ore, non sarebbe male la coppia Ibra-Higuain”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Alessandro Canovi. Nome altisonante,...

A tu per tu

...con Novellino 09.12 - “Milan-Torino? Sono legato, ovviamente, ai granata. Ma io tifo Gattuso”. Così a TuttoMercatoWeb il doppio ex di Milan-Torino, Walter Novellino. “Ho grande affetto per il Toro. Però - continua Novellino - sono contento per Gattuso, il Milan sta dimostrando tutto il suo valore”. I...

A tu per tu

...con Materazzi 08.12 - “Quando tuona alla fine piove...”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente del portiere del Genoa Federico Marchetti, Matteo Materazzi a proposito del cambio di allenatore in casa rossoblu. Il Genoa è ripartito da Prandelli. Come lo vede? “Non lo so, perché non è facile. Nessuno mette...

A tu per tu

...con Moggi 07.12 - “Oggi si gioca la partita tra le migliori squadre del campionato insieme al Napoli. È una partita interessante, difficile perché l’Inter cercherà di adottare una strategia difensiva. Il risultato, per la Juve, non è scontato”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore generale della Juventus,...

A tu per tu

...con Fares 06.12 - “Non dimentichiamo che siamo partiti con un -8. Possiamo dare di più, l’inizio dell’anno non è stato positivo per le note vicende, ma siamo convinti poter fare bene”. Così a TuttoMercatoWeb il presidente del Foggia, Lucio Fares. Mercato: che farete? “Valuteremo con calma, non...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->