HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

A tu per tu

...con Tavano

“Italia, peggio del Mondiale in Sudafrica... ci siano tanti cambiamenti! Lazio, bravo Inzaghi: è pronto per la Juve. Inter, un altro anno per essere al top. A Foggia brilla Celli, sirene dalla A. Parma, equivoco Scaglia...”
14.11.2017 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 10642 volte
© foto di Federico De Luca

L’Italia non va al Mondiale. Il doppio confronto con la Svezia non ha dato i frutti sperati. Niente Russia. “Incredibile”, commenta a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Diego Tavano. “Dispiace troppo, siamo una nazione - prosegue Tavano - con una potenzialità enorme ma che non abbiamo assolutamente sfruttato. Avevamo bisogno di piu' qualita', avrei optato per Insigne e perché no, avrei pensato anche a Giovinco. Peccato. Siamo riusciti a peggiorare il risultato del mondiale sudafricano e non era facile. Mi aspetto molti cambiamenti”.

In campionato invece sorride la Lazio.
“La Lazio è una sorpresa ma non più di tanto perché ha uno degli allenatori più preparati del campionato italiano. Oggi i biancocelesti rientrano tra le conferme, vederli lassù fa effetto ma Simone Inzaghi è davvero bravo e sa gestire il gruppo”.

Simone Inzaghi è un’idea della Juve...
“Ed è pronto. Sa leggere le partite e lo ha dimostrato. Secondo me è maturo per il grande salto”.

Scudetto: su chi punta?
“La Juve si vorrà confermare, così come il Napoli. Vedo anche la Roma”.

E l’Inter?
“Se ci fosse alle spalle un altro anno di lavoro targato Spalletti avrei detto di sì. La strada intrapresa è sana e funzionale. Non so se l’Inter sia già pronta ma negli anni lo sarà”.

Mercato: cosa si aspetta?
“Chi indovinerà gli acquisti farà il salto di qualità. Fossi il Napoli prenderei un vice Mario Rui. Magari farà qualcosa anche la Roma in attacco. Qualcuno si muoverà, credo che la Lazio farà un difensore centrale. Ci saranno acquisti funzionali e utili alla causa”.

Al Foggia brilla Celli. Futuro in serie A?
“Ho già percepito molto interesse, è un giocatore a cui non manca nulla per fare il salto di categoria. Il suo percorso di crescita me lo aspettavo, Foggia è la piazza giusta. La società è stata brava a credere in lui, sta facendo la giusta strada. Ma è già pronto per affacciarsi in serie A. Dipenderà da lui e sono contento di quanto sta facendo”.

Il Catania di Mazzarani punta alla B.
“Il Catania è uno squadrone. Ci sono anche Lecce e Trapani che non vorranno essere da meno. I giallorossi con Liverani hanno fatto un grande colpo.
Mazzarani quando viene chiamato in causa è determinante”.

Scaglia fatica a trovare spazio al Parma.
“Probabilmente c’è un equivoco tattico su di lui, è un giocatore che può ricoprire più ruoli. Anche il terzino sinistro, ma non lo è. Può farlo adattandosi. Mi auguro che trovi spazio. Altrimenti valuteremo con la massima serenità cosa fare. Oggi è un giocatore potenzialmente utile alla causa”

De Maio?
“Si faranno valutazioni più avanti, conoscendolo farà di tutto per mettere in difficoltà l’allenatore. Su di lui è stato costruito un progetto importante, mi aspetto che tutto si possa sistemare”

L’anno scorso trascinatore al Sion. Oggi al Lucerna. Quale futuro per Ziegler?
“Ha firmato con il Lucerna fino al 31 dicembre. Vorrebbe tanto tornare in Italia, è un giocatore importante con alle spalle esperienza in serie A. Potrebbe essere un’ottima idea per il mercato di gennaio”.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Caliendo 22.07 - “Chi pensava una situazione differente aveva poca fiducia del Milan. Si parla di club dove ci sono dei fondi dietro, come si fa a mandarlo alla deriva?”. Così a TuttoMercatoWeb Antonio Caliendo a proposito della riammissione del Milan in Europa League. Mirabelli verso l’addio... “Mirabelli...

A tu per tu

...con Giaretta 21.07 - “Con l’uscita di Bellini pensavo già di uscire anche io dall’Ascoli, mi sembrava doveroso. Il nostro lavoro è fatto anche di saluti, era il momento giusto”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo dell’Ascoli, Cristiano Giaretta. Cosa le rimane dell’ultima stagione? “Una...

A tu per tu

...con Ferrari 20.07 - “CR7 alla Juve a parte, hanno fatto un ottimo mercato Inter e Roma. Ora mi aspetto qualcosa di importante dal Napoli, che ha incassato tanti soldi da Jorginho”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente Fabrizio Ferrari analizza la sessione di calciomercato in corso. Ferrari, uno dei componenti...

A tu per tu

...con Iachini 19.07 - “Con Politano l’Inter ha fatto un ottimo acquisto. Può ricoprire diversi ruoli in attacco. Per i vari moduli che sta preparando Spalletti credo possa essere adattabile su più fronti”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex allenatore del Sassuolo, Beppe Iachini approva l’acquisto di Politano...

A tu per tu

...con Fascetti 18.07 - “Mi dispiace, davvero...”. Ovviamente amareggiato e deluso per l’epilogo della vicenda Bari, l’ex allenatore biancorosso Eugenio Fascetti, interpellato da TuttoMercatoWeb dopo la scomparsa del club pugliese. Un finale che era nell’aria, ma che non sembrava potesse verificarsi. “Io...

A tu per tu

...con Legrottaglie 17.07 - .“Mondiale? Ha vinto l’aspetto fisico, la Francia è ben strutturata. Grande merito loro, pur non giocando un grande calcio sono stati concreti. Il grande calcio è quello che porta a casa i risultati. Complimenti a Deschamps”. Così a TuttoMercatoWeb Nicola Legrottaglie a proposito...

A tu per tu

...con Gasparin 16.07 - “Cristiano Ronaldo alla Juventus è un affare che parte da lontano. È stata un’operazione costruita con grande attenzione, con tempi lunghi. C’è stata grande lungimiranza da parte dei dirigenti bianconeri, sono stati bravi. Questo è una delle più grandi operazioni degli ultimi trent’anni”....

A tu per tu

...con Gerolin 15.07 - “La Francia in finale c’era da aspettarsela. È una squadra composta da giovani che hanno grande esperienza. Mbappé sta stupendo tutti, è un fuoriclasse. Mi ha sorpreso molto la Croazia, che è stata brava a superare mille ostacoli”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo dell’Udinese,...

A tu per tu

...con Pagni 14.07 - Piazze calde, presidenti difficili. Dalla prima categoria alla Serie A. La storia di Danilo Pagni parla da sola. Lo scorso anno osservatore del Milan al fianco di Mirabelli e Gattuso dopo aver centrato un miracolo sportivo con la Ternana. Ora il ritorno dove aveva lasciato da vincitore....

A tu per tu

...con Cacia 13.07 - “Da lunedì inizierò il ritiro a Coverciano, ne approfitto perché oltre ad allenarmi voglio prendere il patentino UEFA B”. Daniele Cacia è pronto a tornare in pista, scalpita in attesa della chiamata giusta. E parla in esclusiva a TuttoMercatoWeb. Si aspettava di essere svincolato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy