HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Zenga

“Senza Italia non è un Mondiale. Mancini scelta ok. Crotone, che peccato. Futuro, voglio restare in Italia”
14.06.2018 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 12590 volte
© foto di Federico Gaetano

Mondiale al via. “Non vedere l’Italia fa malissimo.... non sembra neanche un Mondiale. Tiferemo per quelle squadre che non ci fanno penare. Poi tiferò per i ragazzi che sono stati con me”, dice a TuttoMercatoWeb l’ex allenatore del Crotone, Walter Zenga.

L’Italia è ripartita da Mancini. Come la vede?
“È la scelta giusta. Sono felice quando gli amici ottengono soddisfazioni. Però c’è da vedere tante cose. Tutto il sistema. Una persona può essere vecchia a quarant’anni e giovane a settanta. L’importante è andare avanti insieme”.

E leí, pronto a ripartire?
“Dall’inizio è molto complicata... le panchine sono assegnate. Non sono rientrato in alcuni discorsi. Speravo di salvarmi a Crotone e rimanere, presa dall’inizio questa squadra avrebbe potuto fare quaranta punti. Siamo stati belli e sfortunati”.

Rimpianti?
“A Genova palo a dieci minuti dalla fine, a Verona contro il Chievo gol annullato, contro la Lazio salvataggio di De Vrij. Della stagione di Crotone mi rimarrà sempre la partecipazione della città e il grande amore. Mi ha fatto male retrocedere. Mi ha fatto piacere leggere di Sacchi che seguiva il mio Crotone”.

Il calendario non vi ha aiutati.
“Abbiamo fatto tutto con grande coraggio. E con quel pizzico di follia che non guasta mai. Inquadro la stagione nelle prime cinque partite del girone di ritorno: vinciamo lo scontro diretto, poi quel gol annullato da Tagliavento contro il Cagliari. Perdiamo a Benevento e contro la SPAL in casa. Se Tagliavento guarda il VAR e convalida il gol vinciamo lo scontro diretto. Sarebbero cambiate tante cose. Ci siamo dovuti rimboccare le maniche, quando ci davano per morti abbiamo pareggiato contro la Juve”.

Qualche problema in casa Spagna, con l’esonero di Lopetegui.
“Mi è sembrato che un grande club abbia annunciato l’allenatore due giorni prima del Mondiale. Il presidente della Federazione ha detto di averlo saputo cinque minuti prima dell’annuncio”.

Rivelazione del Mondiale: su chi punta?
“Il Belgio, sempre. Ha grandi giocatori. Ritengo sia una squadra di spessore, nonostante l’assenza di Nainggolan”.

A propósito di Nainggolan. L’Inter prepara l’assalto...
“Qualsiasi giocatore che possa aumentare il tasso tecnico di una squadra è benvenuto. Il mercato come ha detto Spalletti accosta nomi che fanno illudere la gente. Ogni giorno ne leggeremo tanti”.

Futuro: valuta anche l’estero?
“Spero di dare continuità al mio lavoro in Italia. Crotone è stata la mia unica retrocessione. Alla Samp sono andato via e Ferrero ha dichiarato di aver fatto un errore di valutazione. L’esonero di Palermo invece non fa curriculum”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Lupo 12.12 - “La Juventus, quest’anno in particolare, affronta tutte le partite col giusto piglio e senza considerarle facile o difficili”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo. Lo Young Boys è avversario abbordabile. “Rappresenta un campionato più piccolo,...

A tu per tu

...con Ravanelli 11.12 - “Il Napoli dovrà cercare di fare la partita e non farsi sovrastare dal Liverpool. Servirà essere impeccabili, credo che sia nelle corde del Napoli sbancare Anfield. Gli azzurri potranno fare un brutto scherzetto al Liverpool”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex attaccante di - tra le altre...

A tu per tu

...con A.Canovi 10.12 - “Ibrahimovic al Milan, sarebbe un’operazione simile a quella che la società rossonera ha già fatto con Beckham. Malgrado le complicazioni delle ultime ore, non sarebbe male la coppia Ibra-Higuain”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Alessandro Canovi. Nome altisonante,...

A tu per tu

...con Novellino 09.12 - “Milan-Torino? Sono legato, ovviamente, ai granata. Ma io tifo Gattuso”. Così a TuttoMercatoWeb il doppio ex di Milan-Torino, Walter Novellino. “Ho grande affetto per il Toro. Però - continua Novellino - sono contento per Gattuso, il Milan sta dimostrando tutto il suo valore”. I...

A tu per tu

...con Materazzi 08.12 - “Quando tuona alla fine piove...”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente del portiere del Genoa Federico Marchetti, Matteo Materazzi a proposito del cambio di allenatore in casa rossoblu. Il Genoa è ripartito da Prandelli. Come lo vede? “Non lo so, perché non è facile. Nessuno mette...

A tu per tu

...con Moggi 07.12 - “Oggi si gioca la partita tra le migliori squadre del campionato insieme al Napoli. È una partita interessante, difficile perché l’Inter cercherà di adottare una strategia difensiva. Il risultato, per la Juve, non è scontato”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore generale della Juventus,...

A tu per tu

...con Fares 06.12 - “Non dimentichiamo che siamo partiti con un -8. Possiamo dare di più, l’inizio dell’anno non è stato positivo per le note vicende, ma siamo convinti poter fare bene”. Così a TuttoMercatoWeb il presidente del Foggia, Lucio Fares. Mercato: che farete? “Valuteremo con calma, non...

A tu per tu

...con Caravello 05.12 - “A gennaio assisteremo ad un mercato dove farà qualcosa il Milan perché ha avuto infortuni e per rimanere competitivo dovrà intervenire. Si muoverà anche la Roma”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Danilo Caravello. Il Milan punta a riabbracciare Ibra. “Se ne parla....

A tu per tu

...con Antonelli 04.12 - “A gennaio mi aspetto interventi dalla Roma e poco dalla Juve. L’Inter invece non penso possa fare un colpo a sorpresa, mentre potrebbe fare due-tre cose in entrata il Milan”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Stefano Antonelli. Il campionato della Roma è assai altalenante. “La...

A tu per tu

...con Angeloni 03.12 - “Da quando è arrivato Zenga il bilancio è positivo, ha portato una mentalità che la squadra ha recepito. Il mister, come ha detto anche Calori in una recente intervista, è un allenatore prestato alla serie B”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Venezia, Valentino Angeloni....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->