HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

10 febbraio 1974, nasce una stella: Bruno Conti esordisce in Serie A

10.02.2018 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 3120 volte
10 febbraio 1974, nasce una stella: Bruno Conti esordisce in Serie A

Il 10 febbraio 1974 esordisce in Serie A a nemmeno 19 anni Bruno Conti. Promessa del baseball al punto da essere notato da una squadra americana, Conti alla fine sceglie il calcio. E non se ne pentirà: la Roma lo nota nel 1973 e lo aggrega alla formazione Primavera. Nils Liedholm, entrato a stagione in corso, decide di puntare sulla giovane promessa nel corso della sfida casalinga contro il Torino, all'Olimpico. Conti gioca dal primo minuto e risponde alla grande: le cronache dell'epoca danno giudizi lusinghieri al ragazzo, nonostante i giallorossi non vadano oltre lo 0-0. Sarà la prima di una lunghissima serie di partite con i capitolini. A fine carriera si conteranno ben 402 presenze e 47 reti con la Roma, coronate da uno scudetto e cinque coppe Italia. Conti negli anni diventerà un pilastro anche della Nazionale, risultando fra i migliori azzurri nel Mondiale di Spagna poi vinto proprio dall'Italia.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Il livello della Serie A è in crescita, ma lo Scudetto è un'altra storia. In B e in C il caos va avanti e c'è un colpevole: non si può riformare il calcio cambiando le norme in corsa Il gioco corale della Sampdoria orchestrato da Marco Giampaolo. La nuova Fiorentina, giovane, ricca di talento e con un tridente offensivo già forte, ma potenzialmente devastante. Il calcio rapido e verticale del Sassuolo di Roberto De Zerbi, e la personalità del leader del Cagliari...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy