HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Accadde Oggi...

17 luglio 1994, rigori ancora fatali per l'Italia. E il Mondiale va al Brasile

17.07.2017 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 37735 volte
© foto di Federico De Luca

Il 17 luglio 1994 a Pasadena va in scena la finale dei Mondiali: Italia-Brasile. Gli azzurri di Arrigo Sacchi arrivano in fondo alla competizione dopo una partenza stentata: terzi nel girone dietro Messico e Irlanda e davanti la Norvegia a parità di punti ma con più gol segnati, i nostri vengono ripescati ed eliminano in sequenza Nigeria, Spagna e Bulgaria. Più semplice il cammino della Seleçao, trascinata dalla coppia d'attacco Romario-Bebeto e arrivata alla finale vincendo il proprio girone e superando Stati Uniti, Olanda e Svezia. Dopo l'operazione al menisco infortunato nel corso della seconda partita, Franco Baresi recupera a tempo di record ed è titolare per la gara conclusiva. Sacchi può contare anche su Roberto Baggio, non al meglio dopo i problemi rimediati nel corso della partita contro la Bulgaria: si gioca in pieno giorno sotto un caldo infernale e un'umidità da record. Poche emozioni e partita che si trascina fino ai calci di rigore sullo 0-0. E la lotteria dagli undici metri è fatale all'Italia come quattro anni prima: sbagliano Baresi, Massaro e Roberto Baggio, mentre i brasiliani falliscono solo la conclusione di Marcio Santos. A gioire così sono i sudamericani, per la quarta volta campioni del mondo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

LIVE TMW - Napoli-Ancelotti, ci siamo! Zenit, assalto a Maurizio Sarri 14.35 - Ancelotti-Napoli, c'è la firma. Gazzetta.it: "Ma l'annuncio non sarà imminente" - Gazzetta.it conferma che questa mattina nella sede della Filmauro Carlo Ancelotti ha definito tutti i dettagli dell'accordo col Napoli. Però l'annuncio - si legge - potrebbe arrivare solo il...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy