HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

2 giugno 1971, il calcio totale raggiunge il primo traguardo internazionale

02.06.2018 06:36 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 12198 volte

Il 2 giugno 1971 l'Ajax vince il suo primo trofeo internazionale: la Coppa dei Campioni superando in finale a Wembley il Panathinaikos per 2-0. È il primo grande traguardo del "calcio totale" proposto da una squadra destinata a riscrivere la storia del gioco. Mai si era vista giocare una squadra in questo modo, dove tutti erano in grado di ricoprire tutti i ruoli e dove viene applicato sistematicamente il pressing e il fuorigioco. Padre di questa filosofia il tecnico Rinus Michels che vincendo il trofeo più importante chiude un lavoro iniziato sei anni prima, quando raccolse una squadra che rischiava di retrocedere. La stella dell'Ajax e simbolo di un nuovo concetto di calcio è Johann Cruijff. Nel percorso verso la finale i lancieri eliminano Nentori Tirana, Basilea, Celtic e Atlético Madrid. All'atto conclusivo, davanti ai sorrpendenti greci allenati da una leggenda come Ferenc Puskas, decidono le reti di Van Dijk e Haan. Sarà la prima di una serie di tre vittorie consecutive nella competizione.




TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Inter e Barça: incroci di assenze e presenze ingombranti Il Camp Nou per proseguire un percorso di crescita intrapreso, e che sta regalando all’Inter di Spalletti faticose soddisfazioni. Gioie, certamente, perché la striscia di risultati positivi è evidentemente sotto gli occhi di tutti ed ha consentito alla squadra nerazzurra di accrescere...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy