HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

28 settembre 1969, Chinaglia segna alla prima da titolare in A. Alla Lazio inizia la sua era

28.09.2018 04:00 di Lorenzo Marucci   articolo letto 8153 volte
© foto di Federico Gaetano

Il 28 settembre 1969 alla Lazio inizia l'era Chinaglia. L'attaccante di Carrara segna contro il milan il primo gol in serie A, alla sua prima da titolare nel massimo campionato. E sarà il primo gol di una lunga serie, che lo collocherà nella galleria dei più grandi della storia della Lazio. Era arrivato a Roma dopo le esperienze alla Massese e all'Internpaoli (in serie C) e quell'anno realizzò 12 reti in campionato, diventando il punto fisso dell'attacco biancoceleste. Lo scudetto arrivò nella stagione '73-74 quando segnò 24 reti in trenta partite. Attaccante di grande stazza, era un autentico trascinatore. Dopo la Lazio, decise di provare l'esperienza in America con i New York Cosmos di Pelè con cui vinse anche per cinque anni il premio di miglior marcatore dalla North American Soccer League. E' morto il primo aprile 2012 nella sua casa di Naples in Florida.

Guarda il video dell’ultima intervista rilasciata da Chinaglia a TMW

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Intervista esclusiva di TMW Magazine a Giorgio Chinaglia


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

17 dicembre 1989, il Milan torna campione del Mondo dopo 20 anni Il 17 dicembre 1989 a Tokyo il Milan diventa campione del mondo per club. La squadra di Arrigo Sacchi affronta per la Coppa Intercontinentale i colombiani dell'Atletico Nacional, campioni del Sudamerica. La partita, tirata e non bellissima, non si sblocca e si trascina fino ai supplementari....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->