HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

3 dicembre 1977, l'Italia batte il Lussemburgo e si qualifica per i mondiali in Argentina

03.12.2017 04:00 di Lorenzo Marucci   articolo letto 2930 volte

Il 3 dicembre 1977 l'Italia batte il Lussemburgo 3-0 e si qualifica per i mondiali in Argentina. Il match si giocò allo stadio Olimpico a Roma: gli azzurri dovevano vincere a tutti i costi per guadagnarsi l'accesso alla Coppa del Mondo. La squadra di Bearzot mise subito la partita in discesa perché dopo quattro minuti Bettega firmò l'uno a zero sfruttando una punizione battuta da Causio dalla fascia destra. Il due a zero arrivò all'undicesimo con una rete di testa di Graziani che approfittò di un errore clamoroso da parte del portiere in uscita. Il gol del definitivo 3-0 fu siglato da Causio dall'interno dell'area di rigore. La Nazionale poteva così festeggiare l'approdo ad Argentina '78 dove si sarebbe classificata quarta.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Ag.Strinic: "Resta al Milan. Mignolet-Napoli, peccato" Chiacchierata di mercato con Tonci Martic, uno dei più importanti procuratori croati presente al WyScout Forum 2018 di Amsterdam. Argomento principale il ritorno in campo di Ivan Stinic, terzino del Milan che questa settimana è tornato ad allenarsi: "Non ha mai pensato al ritiro,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy