HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Altre Notizie

Cabrini: "Balotelli se sta bene può far la differenza"

26.05.2014 15:58 di Chiara Biondini   articolo letto 12042 volte
© foto di Federico De Luca

Cabrini, ex bandiera della Juventus e campione del mondo ai Mondiali di Spagna del 1982, è intervenuto ai microfoni di QLUB RADIO FM 89.3 a Roma e nel Lazio per parlare della Nazionale Italia.

Dove puo' arrivare la nostra Nazionale?
"E' chiaro che ci sarà un paese che tiferà per l'italia quindi il nostro auspicio è che possa andare il più avanti possibile, ma sicuramente non sarà un campionato del mondo facile, soprattutto per il clima che i nostri giocatori incontreranno in Brasile".

Su chi punteresti in attacco se fossi tu l'allenatore?
"Il fatto di avere a disposizione un buon numero di attaccanti che hanno disputato una bella stagione è importante ed io punterei su di loro senza fare una graduatoria. Balotelli se sta bene ed è nelle condizioni giuste puoi far la differenza. Poi bisogna capire se verrà portato Rossi che ancora è un punto di domanda, ha due settimane per dimostrare di essere pronto e all'altezza di una squadra che deve affrontare un Mondiale. Comunque una cosa è certa, in questa Nazionale abbiamo molte alternative nella fase offensiva".

Nel Mondiale del 1982 fu il mister Bearzot il punto forte di quella spedizione?
"Si penso di si, il mister è stato bravo soprattutto all'inizio nel gestire un grande gruppo, una persona al di sopra delle parti; ha portato la tranquillità che ci ha permesso di ottenere il risultato finale".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Torino, la Samp sorpassa per Younes Il Torino prosegue un mercato in sostanziale sordina, in attesa delle uscite con Bonifazi e Iago Falque sugli scudi, per poter pensare ad eventuali ingressi. Per il centrale difensivo, oltre a Spal e Sassuolo, abbiamo aggiunto Cagliari e Parma come potenziali destinazioni. Sul fronte...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510