Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Canepa: "Inter-Vecchi, se fa bene perché non confermarlo?"

ESCLUSIVA TMW - Canepa: "Inter-Vecchi, se fa bene perché non confermarlo?"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 02 novembre 2016 17:11Altre Notizie
di Raffaella Bon

Ex responsabile del settore giovanile del Carpi, chi meglio di Roberto Canepa per parlare di Stefano Vecchi, ex tecnico della prima squadra degli emiliani: "È un mister che ama dare un'impronta positiva al proprio gioco. Gli piace giocare bene a calcio e fa tutto perché i suoi ragazzi giochino bene. Viene dalla gavetta: è partito dal Mondello, ha fatto la Lega Pro con Tritium e SudTirol, poi il Carpi in B".

In B arrivò poi l'esonero.
"È stato esonerato da settimo in classifica, solo per una serie negativa di risultati".

Adesso fa il traghettatore all'Inter.
"In Italia le cose provvisorie a volte diventano definitive, se l'Inter ha deciso un nome che arriva tra qualche tempo è normale che lui abbia un incarico a tempo determinato. Se l'Inter avesse deciso un nome, come per esempio Simeone, da prendere a fine stagione, ma Vecchi dovesse fare bene, perché non tenerlo più a lungo?".

Come si rapporterà ai tanti stranieri?
"Lui è molto intelligente ed aperto mentalmente, lo aiuterà aver allenato l'Inter Primavera in cui ci sono varie etnie, poi è abituato ad essere poliglotta. A livello caratteriale è un tipo pacato e si sa imporre pur non essendo un impulsivo. Non avrebbe problemi. Gli dico in bocca al lupo affinché possa essere traghettatore almeno fino a fine anno".

Intanto c'è la coppa UEFA.
"Non dovrebbe aver problemi anche se sarà l'esordio assoluto per lui, avrà seguito anche la prima squadra pure da tecnico della Primavera. Col Crotone poi si sono già affrontati in Lega Pro e Serie B, incontreranno una squadra che ha spirito di rivalsa notevole".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000