HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Altre Notizie

Ferrante: "Torino, giusto tentare il colpo Champions"

23.04.2019 15:27 di RMCSport Redazione  Twitter:    articolo letto 2998 volte
© foto di Federico De Luca

L'ex attaccante del Torino Marco Ferrante è intervenuto a MC Sport, nella trasmissione Maracanà, per parlare della squadra granata.

Sulla Coppa Italia
"Penso passi la Lazio, visto anche quanto successo. Ci sarà voglia di rivalsa, poi la Lazio è il volano per raggiungere l'EL".

Sul Torino
"E' una realtà ormai, non più una sorpresa. Ha una difesa imperforabile, Belotti in forma. Hai gli scontri diretti in casa, spero che il pubblico possa essere il dodicesimo uomo in campo. La Champions? Sei lì e ci provi, ma spero almeno l'EL".

Sugli allenatori
"Chi può dare un'impronta europea alla sua squadra? Gasperini, per quanto fatto negli ultimi anni, non dico che è l'allenatore del futuro ma è quello che vedo meglio. Fa crescere le società".

Su Napoli e Lazio
"Hamsik era un giocatore in fase calante, anche se di grande temperamento. Al di là del mercato, sono venuti meno tanti giocatori chiave rispetto allo scorso anno, sia per Napoli che per Lazio. L'impronta di Ancelotti si è vista, si era però abituati a vederlo vincere molto spesso. Ma se hai la Juve che le vince tutte o quasi, è dura per tutte".

Su Icardi
"E' una situazione gestita male e finita peggio. E' un patrimonio. Ho apprezzato Spalletti quando parla dell'importanza del gruppo e dello spogliatoio. Nel calcio moderno solo messi e Ronaldo fanno la differenza. Si poteva fare a meno di Icardi, pur di salvare lo spogliatoio. Per raggiungere gli obiettivi importanti, il gruppo è fondamentale".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Acquafresca “Ho avuto una possibilità importante in Arabia Saudita poi per via delle tempistiche e della complessità dei visti non se n’è fatto più nulla, ho preferito rimanere in Italia”. A TuttoMercatoWeb parla Robert Acquafresca. L’ex attaccante del Cagliari, fresco di addio al Sion, scalpita...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510