HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Altre Notizie

Guidetti: "Napoli, il calcio non è scienza. Diamo tempo ad Ancelotti"

14.09.2018 17:34 di Lorenzo Marucci   articolo letto 1733 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

"E' una stagione nuova, serve tempo ad Ancelotti". Mario Guidetti, ex calciatore del Napoli si esprime così a proposito dei partenopei e della loro difficile partenza in campionato. guidetti giocò per tre stagioni con la maglia del Napoli, dal 1979 al 1982. E in un'intervista al sito TimGate dice: "La squadra è cambiata nella sua impostazione e non ci vuole fretta nel giudicare qualche risultato negativo. Il gruppo è buono ed è costruito per arrivare nelle prime cinque posizioni. Ci sono Juve, Inter, Milan, Roma. Il Napoli è reduce da annate fantastiche, adesso diamo un po' di tempo alla squadra per assimilare i nuovi schemi". 

I problemi però sono emersi chiaramente: su tutti i troppi gol subiti...

"Sì, i difetti sono quelli. A parte il portiere e Ghoulam i giocatori sono gli stessi e magari c'è da oliare qualche meccanismo. C'è anche da dire che il calcio non è una scienza esatta: non è che se hai fatto bene con certi giocatori poi l'anno successivo per forza devi ottenere subito ottimi risultati. Il Napoli ha toccato vette elevatissime, se solo scende un po ' il livello sembra che i problemi siano molto grandi. Aspettiamo. E' cambiato parecchio: rispetto al possesso palla di Sarri siamo passati alla verticalizzazione di Ancelotti per Milik. Gli attaccanti? Si completano a vicenda. Hanno scaltrezza, dribbling, regalano l'assist. Vengono marcati stretti ma riescono sempre a sorprendere perché hanno qualità. Domani con la Fiorentina? Non è facile perché i viola sono partiti molto bene, giocando anche un bel calcio". 

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Serie A, live dai campi - Chievo, partitella in famiglia Le 20 squadre di Serie A cominciano ad alzare i giri in vista del campionato. Di seguito tutti gli aggiornamenti dalle varie sedi: ATALANTA BOLOGNA CAGLIARI CHIEVOVERONA Allenamento pomeridiano per i gialloblù di mister Lorenzo D’Anna a Veronello. Oggi è stata disputata...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy