HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

La Giovane Italia
Altre Notizie

Ince sicuro: "Pogba vuole lasciare il Manchester United"

21.11.2018 23:20 di Daniel Uccellieri   articolo letto 5533 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Intervistato da Paddy Power, l'ex centrocampista di Manchester United e Inter Paul Ince ha parlato di Paul Pogba: "Sappiamo che Pogba è un calciatore fantastico. Lo abbiamo visto quando era alla Juventus e non credo che possiamo dare a lui la colpa del fatto che è soffocato da Mourinho. È evidente, quando gli si concede la libertà di giocare come preferisce, è un calciatore di livello mondiale. Ma allo United è stato soffocato e spesso viene fatto giocare nella maniera sbagliata. Non posso dire di essere sorpreso dei rumors che circondano Pogba, quelli che suggeriscono che potrebbe lasciare Old Trafford già a gennaio. Recentemente ha dichiarato di essere contento al Manchester United, ma non credo a una sola parola di quel che ha detto. Credo che un suo addio allo United farebbe bene a entrambi. A voler essere onesti, non si è mai trovato a suo agio da quando è tornato a Manchester. Non è stato continuo e invece che un calciatore di livello mondiale sembrava uno come tanti. E ci sono sempre stati discorsi riguardo un suo addio in quel periodo. Ma è nella sua personalità dare adito a questi discorsi, come ha fatto facendosi fotografare con Messi. È alla continua ricerca di attenzione, vuole che la gente parli di lui. Questa storia mi fa pensare a Cantona. C’era sempre qualcosa che non andava con Eric, ma era troppo forte per mandarlo via. Non sto dicendo che Pogba è Cantona, ma che se gioca ai massimi livelli allo United, a nessuno interesserà più tutto quello che gli gira attorno”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 15 settembre REBIC: “QUANDO HA CHIAMATO IL MILAN HO DETTO SUBITO SI, VOGLIO DIMOSTRARE CHE MERITO LA MAGLIA ROSSONERA”. TORINO, MAZZARRI SUL RINNOVO: “BASTA UNA STRETTA DI MANO” E SI TRATTA ANCHE ER BONIFAZI. FIORENTINA, DALBERT: “BUONA LA PRIMA” - Intervistato da Milan Tv, il nuovo attaccante...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510