Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Insulti sui social, Sturaro chiede scusa

Insulti sui social, Sturaro chiede scusa
foto ANSA
© foto di ANSA
giovedì 14 dicembre 2017 06:56Altre Notizie
di Redazione TMW
fonte ANSA
"Non dovevo cadere in errore, spesso noi giocatori attaccati"

(ANSA) - TORINO, 13 DIC - "Spesso noi calciatori veniamo insultati sui social. Bisognerebbe ignorare ma a volte l'istinto prevale. Chiedo scusa a chi si è sentito toccato". Lo juventino Stefano Sturaro si scusa così, su Instagram, per il battibecco sui social con un dodicenne napoletano, apostrofato come "ritardato" e "gomorra". "Non avrei dovuto cadere in questo errore", scrive il centrocampista bianconero, sul quale erano piovute dal web numerose critiche. "Se questo è un giocatore della squadra più titolata d'Italia, stiamo messi proprio bene!", è uno dei commenti alla vicenda. "Un 'guappo di cartone' che fa il gradasso con i bambini", scrive un altro ancora. Il battibecco ha fatto il giro dei social e in serata sono arrivate le scuse del giocatore. "Accade spesso che noi calciatori veniamo insultati - scrive Sturaro -. Bisognerebbe ignorare, ma purtroppo a volte l'istinto ha il sopravvento, soprattutto quando si tratta di pesanti provocazioni. Mi è successo con un ragazzino napoletano qualche giorno fa".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000