Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Inter, Spalletti: "Oggi Rafinha su tutti. Fallo netto su Vecino sull'1-2"

Inter, Spalletti: "Oggi Rafinha su tutti. Fallo netto su Vecino sull'1-2"
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
domenica 22 aprile 2018 17:53Altre Notizie
di Alessandro Cavasinni
fonte Sky

L'Inter vince meritando al Bentegodi nonostante un finale convulso. Luciano Spalletti parla così a SkySport dopo il 2-1: "Siamo entrati in campo non riuscendo subito a dominare la partita. Il Chievo ha fatto vedere di essere tornato in forma anche nei suoi uomini più importanti e ci hanno creato anche un paio di problemi. Poi la gara l'abbiamo fatta quando siamo saliti nel gioco e gestendo la palla, pur non gestendo sempre bene il finale d'azione e perdendo qualche pallone di troppo. Avevamo avuto anche le possibilità per chiuderla definitivamente. Non troppo bene nel finale, quando gli abbiamo concesso di buttare palla in area dalla distanza: ci potevamo evitare questi ultimi minuti, ma è una vittoria meritata su un campo difficile".

Come procede il lavoro individuale di Icardi sul profilo del gioco di squadra?
"È lui che deve riuscire a migliorarsi per il bene della squadra, riguardandosi le prestazioni. Come ha detto anche lui, p la squadra che conta e non un calciatore. Lui sta facendo gol e non solo, lui è l'anello di congiunzione tra l'essere schiacciati e portare palla nell'area avversaria".

Brozovic giocatore fondamentale ora?
"Oggi ha fatto la differenza con una copertura del campo dall'inizio alla fine anche con qualità. E sopra di tutti oggi metterei Rafinha, bravo anche a tener palla e a portare in giro due-tre avversari. VEcino? Chiaro che lui, rispetto a Borja Valero, completerebbe di più Brozo in quella zona del campo. Ma anche Borja oggi ha giocato una buona partita. L'uruguaiano non poteva dare il meglio di se per via dei problemi che ha avuto, mancava da più di un mese...".

Oggi un'evoluzione di match simile a quella di Bergamo. Manca lo strapotere fisico della Lazio, ma ha finestre varie per vincere le partite?
"Sono d'accordo, è un'analisi che si può accettare. La Lazio sta facendo molto bene, noi abbiamo dei momenti nei quali siamo approssimativi come in occasione del palo di Pucciarelli. si va un po' in difficoltà quando ci sono grandi pressioni e grandi duelli fisici. Sotto l'aspetto caratteriale non ci viene naturale di essere quelli lì, mentre ci riesce sotto l'aspetto della qualità tecnica. Negli ultimi 5 minuti non si andava mai ad attaccarli forte per mettere pressione nella scelta di giocata, così diventa difficile. Abbiamo messo a rischio una partita difficile, ma va detto che il fallo su Vecino era nettissimo e lì si è riaperto tutto. Lo dico visto che sento tante proteste...".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000