VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Altre Notizie

La saracinesca Moris e Savitski - Top&flop di Bielorussia-Lussemburgo

Risultato finale: Bielorussia-Lussemburgo 1-1
10.10.2016 22:43 di Pierpaolo Matrone   articolo letto 1625 volte
© foto di Image Sport

TOP:

Il cuore del Lussemburgo - Quanto impegno da parte degli ospiti in questa serata, dimostrando una buona organizzazione difensiva. Tengono sempre bene gli attaccanti avversari, poi però vanno sotto. Ma, nonostante la voce tiri in porta segni zero, riescono a trovare la forza - con l'uomo in meno - di andare dall'altro lato e segnare su calcio di punizione. La fortuna aiuta gli audaci.

L'impatto di Savitski - A cambiare la partita è lui. Fino al 70' circa la Bielorussia ci aveva provato, senza mai trovare la via del gol. Col suo ingresso in campo però la vivacità aumenta. Subito un palo colpito su un'imbucata perfetta. Poi ancora pericoloso con un colpo di testa. E alla fine la rete arriva, con un altro impatto aereo degno di nota. Tutto in otto minuti.

Moris, la saracinesca - Se il Lussemburgo è riuscito a portare a casa un ottimo punto da Borisov, gran parte del merito è anche suo. Dice di no a tutti praticando, volando a destra e a sinistra per togliere le castagne dal fuoco ai suoi. Saracinesca, sì: è questo il termine giusto per stasera.

FLOP:

La sfortuna bielorussa - Quando per un'intera partita non subisci un tiro in porta e poi, a cinque minuti dal termine, commetti un fallo al limite dell'area, causi una punizione e da quest'ultima l'avversario trova un'incedibile deviazione che beffa il tuo portiere, be', vuol dire che la dea bendata ha già scritto che questa partita non devi vincerla.

L'espulsione di Carlson - Due gialli in 44 minuti che segnano la sua partita e, soprattutto, condizionano palesemente quella dei suoi compagni di squadra, costretti ai salti mortali nel secondo tempo per sopperire all'uscita di scena anticipa del terzino lussemburghese.

Il poco cinismo degli attaccanti - Crei, crei e crei ancora, ma non segni mai. Qualche problema in prolificità l'attacco della Bielorussia ce l'ha eccome, quando capita così è evidente. E' dovuto entrare Savitski e sono dovuti passare ottanta minuti, con milioni di tiri in porta in mezzo, per trovare la via del gol.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie

Primo piano

23 gennaio 2010, Roma vince in casa della Juve. La vendetta di Ranieri Il 23 gennaio 2010 la Roma espugna l'Olimpico di Torino battendo la Juventus. Non succedeva da 9 anni con Claudio Ranieri che si prende la sua rivincita sui bianconeri. Il tecnico testaccino solamente la stagione prima fu esonerato a poche giornate dalla fine per lasciar posto a Ciro...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Emre Can, Juve avanti. Due in uscita a giugno" Ai microfoni di TMW Radio è intervenuto l’esperto di mercato Niccolò Ceccarini per commentare le ultime notizie relative d’attualità:...
23 gennaio 2010, Roma vince in casa della Juve. La vendetta di Ranieri Il 23 gennaio 2010 la Roma espugna l'Olimpico di Torino battendo la Juventus. Non succedeva da 9 anni con Claudio Ranieri che si prende...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Viviano racconta l'anno a Londra e il caso 'maglia Juve'" Undicesima puntata di GoalCar. In questo nuovo episodio il portiere della Sampdoria Emiliano Viviano ha raccontato il suo anno a Londra...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Gennaro Troianello Gennaro Troianello, ex calciatore dell'Hellas Verona, che ha conquistato con la maglia veronese la Serie A ha dichiarato in più di...
Fantacalcio, OGGI TI PRESENTO... LYKOGIANNIS Nome: Charalampos Lykogiannis Nato a: Pireo (Grecia) il 22/10/1993 Ruolo: Difensore Squadra: Cagliari Nuovo rinforzo per la fascia sinistra: a...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 23 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.