Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Le pagelle del Brasile - Gabriel Jesus decisivo, Neymar poco concreto

Le pagelle del Brasile - Gabriel Jesus decisivo, Neymar poco concretoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 16 novembre 2016, 05:13Altre Notizie
di Pierpaolo Matrone
Perù-Brasile 0-2

Alisson 5,5 - Non viene tanto impegnato oggi, ma nei suoi pochi interventi comunque non dimostra chissà quanta sicurezza.

Dani Alves 6 - Carillo si dimostra un osso duro e a tratti va in difficoltà, ma in generale la sua prova in fase di contemimento è buona.

Marquinhos 6,5 - Arriva sempre a raddoppio sulla fascia destra, non sbaglia neanche un intervento. Entra sempre coi tempi giusti.

Miranda 6 - Ordinaria amministrazione per il centrale dell'Inter, che tiene bene Guerrero.

Filipe Luis 6 - L'asse di destra del Perù è poca cosa, il suo lavoro viene facilitato dalla poca pretuberanza offensiva di Polo.

Fernandinho 6,5 - Bene in fase di contenimento, ma soprattutto si fa vedere con le sue incursioni senza palla. Sfiora il gol in un paio di occasioni, dimostrando di essere bravo sugli sviluppi delle palle da fermo.

Renato Augusto 7 - In fase d'impostazione è sempre intraprendente, dando un'opzione ai compagni. Fin da subito entra bene in partita. A dieci dalla fine trova la rete con un diagonale preciso e chiude i giochi.

Paulinho 6 - Non va in difficoltà a centrocampo, si concentra soprattutto sulla fase di non possesso.

Coutinho 6,5 - Ha tanto voglia di fare e con la sua classe mette in atto diverse buone azioni. Ed è da una di queste che nasce il gol dell'1-0 del Brasile. Dall'88' Costa s.v.

Gabriel Jesus 7,5 - Oggi il trascinatore è lui. Classe '97, dimostra una personalità fuori dall'ordinario. Realizza il gol del vantaggio, facendosi trovare pronto dopo un rimpallo favorevole. Confeziona anche il 2-0, servendo in maniera perfetta Renato Augusto. Dall'83' Willian s.v.

Neymar 6 - E' bello come al solito, ma oggi poco concreto. Non trova spazi nella difesa avversaria. Si crea da solo l'unica palla gol a suo favore con un bel tiro da fuori che si stampa sulla traversa.