HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Altre Notizie

Le pagelle del Brighton - Dunk bocciato, non bastano gli straordinari di Ryan

Risultato finale: Brighton-City 0-2
12.08.2017 20:52 di Daniele Vitiello   articolo letto 2108 volte
© foto di Federico De Luca

Ryan 6 - Salva il risultato su Gabriel Jesus nel primo tempo, nella ripresa è costretto a raccogliere per ben due volte il pallone dal fondo della rete.

Bruno 6 - Resiste finché può con autorevolezza alla supremazia avversaria, a lungo andare però il divario tecnico del City ha il sopravvento su quella corsia.

Duffy 5.5 - Qualche incomprensione con il compagno di reparto genera apprensione nel cuore dell’area in più di una cirocostanza.

Dunk 5 - Sciagurata l’ autorete che manda in archivio l’incontro.

Suttner 5 - Rinuncia alla fase offensiva, prestando il fianco alle avanzate avversarie.

March 5.5 - Partita di grande sacrificio, ci mette tanta grinta, ma spesso è costretto a rincorrere i calciatori del City. Dal 77’ Knockaert SV.

Stephens 5 - Perennemente in balia delle giocate ospiti.

Propper 5 - Prestazione non esaltante. Ha un paio di occasioni per far salire i suoi ma sbaglia tempo e misura del suggerimento.

Brown 6 - E’ costretto ad uscire dal campo ancor prima di poter dare un serio contributo al match. Dal 22’ Murphy - De Bruyne lo mette in seria difficoltà ogni volta che lo punta.

Groß 5.5 - Ci si aspettava sicuramente di più da lui, ma spesso sono mancati i giusti rifornimenti.

Hemed 5.5 - Spesso si trova a duellare da solo con i difensori avversari e il risultato è tutt’altro che positivo. Dal 59’ Murray 5.5 - Non un grande impatto sul match.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

16 luglio 1950, il Maracanazo fa cadere nella disperazione il Brasile Il 16 luglio 1950 è una data che entra nella storia dei Mondiali: al Maracanã di Rio de Janeiro va in scena la partita conclusiva dei Mondiali con Brasile-Uruguay. Non è una vera e propria finale poiché si decide in quell'edizione di decretare il vincitore attraverso un girone all'italiana....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy