HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Altre Notizie

Le pagelle del Leicester - Bene Gray e Maddison, in ombra la difesa

Risultato finale: Manchester United-Leicester 2-1
10.08.2018 23:25 di Andrea Carlino   articolo letto 4854 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Schmeichel 6.5 - Non può nulla sui gol, evita il passivo più pesante. Bravo e fortunato, in particolare, su Lukaku.

Amartey 5 - Parte male causando il rigore, poi soffre sulle accelerazioni sulla sua fascia. Ammonito esce dopo meno di un'ora di gioco. (Dal 63' Ghezzal 5.5 - Il meno incisivo dei cambi di Puel)

Morgan 5.5 - Inizio positivo, con diversi interventi risolutivi. Poi si disunisce in alcune circostanze.

Maguire 5.5 - Incertezze assortite, serata balbettante contro Pogba e compagni.

Chilwell 6.5 - Bel motorino sulla fascia. Catena più che funzionante con Gray. Chilometri su e giù sulla sinistra.

Ndidi 6 - Deve dare di più in termini di personalità in mezzo al campo. Sufficiente il lavoro in copertura.

Silva 6 - Prova dignitosa a centrocampo. Fronteggia come può le offensive del Manchester United. (Dall' 80' Iborra s.v. - Non lascia il segno.)

Pereira 5.5 - Convince poco sulla fascia destra. Troppo leggerino in alcune letture di gioco.

Maddison 6.5 - Bella scoperta sotto lo sguardo di Southgate. Tiene in apprensione la retroguardia di casa. Può migliorare ancora. (Dal 65 Vardy 6.5 - Bravo e caparbio trova anche la gioia dei gol.)

Gray 6.5 - Lotta fino alla fine. Crossa, corre, inventa per i compagni. Il migliore dei suoi.

Iheanacho 6 - Volenteroso, ma impreciso. Pasticcione, ma non molla. Non segna, ma è prova dignitosa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

L'umiltà di CR7 e una rosa pazzesca: il buongiorno della Juve. Il bilancio del mercato: la rinascita di Milano. De Laurentiis stecca, Ancelotti no. E' stata l'estate dei grandi agenti e intermediari L'antipasto del campionato, ripartito sotto i riflettori quando forse era lecito aspettarsi una più sensibile e umana commozione da parte delle alte sfere del nostro pallone, è stato quel che ci aspettavamo. Il Chievo che alza le sue Maginot, la Juventus ancora sulle gambe, Cristiano...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy