VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Altre Notizie

Le pagelle del Rennes - Mexer mai sicuro, Hunou da sliding doors

Risultato finale: Rennes - Marsiglia 0-3
13.01.2018 19:03 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 727 volte
© foto di Pietro Mazzara

Koubek 6,5 - Poteva diventare l'eroe, con il superbo rigore parato a Thauvin sullo 0-0. Ma poi i marsigliesi lo trafiggono e dilagano. Sull'ultima rete, inoltre, non sembra esente. Thauvin rischia di beffarlo da metà campo: traversa.

Traoré 5,5 - Complessivamente è tra i meno peggio in campo. Ha almeno il merito di non barcollare dalla sua parte, soffrendo solo inizialmente le avventure di Ocampos. Ma a livello propositivo rasenta lo zero. (dall'81' Zeffane s.v.)

Gélin 5,5 - Tra i quattro difensori risulta il migliore. Spesso puntuale negli interventi, non ha grandissime colpe nella disfatta. Ma, con la sua difesa trafitta tre volte - e potevano arrivarne altri - non arriva alla sufficienza.

Mexer 4,5 - Uno dei più esperti, il leader difensivo della squadra, risulta invece il peggiore in campo. Causa il rigore che Koubek para, ma si ferma inspiegabilmente nell'azione del vantaggio. Non sembra mai sicuro.

Bensebaini 5 - Non parte poi così male: nella prima mezz'ora è sia attento dietro che preciso nel servire cross bassi. Ma si distrae fatalmente e perde Germain, che insacca il vantaggio. Da lì per lui è un crollo.

Bourigeaud 5,5 - Mai troppo incisivo né pericoloso alla fine dei conti, ma uno degli ultimi a mollare. Sia da destra che da sinistra, ruolo dove sembrava dover partire, ci prova. Non è assistito dalla fortuna ma demerita poco.

André 5 - Il capitano dei suoi si becca l'ammonizione dell'arbitro Turpin per una protesta, tutto sommato piuttosto inutile, dopo la rete del vantaggio ospite. Anche in campo non c'era: i suoi nel mezzo sono sempre schiacciati.

Léa Siliki 5 - Anche per l'altro centrocampista centrale di Lamouchi non è una prestazione felice. Prova a metterla sul fisico ma non prende né Sanson né Luiz Gustavo. Quando ha la palla ancora peggio.

I. Sarr 5 - Parte a destra, a sorpresa. Dopo pochi minuti Lamouchi cambia idea: di nuovo a sinistra. Lì giocherà la sua gara, senza incidere troppo. Calcia senza convinzione e Sakai gli salva il possibile gol sulla linea. (dal 77' Amalfitano s.v.)

Khazri 6 - Piuttosto sfortunato. Si fa male dopo pochi minuti tra braccio e spalla sinistra, ma prova a tener duro. Colleziona altri colpi proibiti, e relative punizioni guadagnate, prima di alzare bandiera bianca. (dal 40' Brandon 6 - Buttato nella mischia dopo l'infortunio di Khazri, non demerita. Anzi, lascia qualche dubbio sulle scelte iniziali di Lamouchi dato che si dimostra il più vivace. Guadagna tanti falli).

Hunou 5 - L'effetto sliding doors lo punisce. Ha un'occasione monumentale sullo 0-0, ancora prima che Koubek pari il rigore, ma si fa respingere da Mandanda da due passi. Si intuisce che non sarà la sua serata.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Ponte (Record): "Inter, a Lopez serve solo un po' di fiducia" Lisandro Lopez è un nuovo giocatore dell'Inter. Spetterà proprio al classe '89 argentino completare il pacchetto arretrato di Spalletti, alla ricerca di fiducia e minutaggio dopo un avvio di stagione in sordina (solo otto presenze con 595 minuti giocati quest'anno). Per descrivere...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Napoli, domani il giorno decisivo per Verdi Ore di riflessione, tra il Napoli e Simone Verdi. Secondo quanto raccolto da TMW Radio, il fantasista del Bologna sta ancora pensando...
16 gennaio 1974, il Milan perde 6-0 contro l'Ajax nella Supercoppa Europea Il 16 gennaio 1974 arriva la peggior sconfitta in una finale Uefa di una squadra italiana, il Milan. Si giocava la gara di ritorno...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Viviano imita il mitico Mister Serse Cosmi Nona puntata di GoalCar. In questo nuovo episodio il portiere della Sampdoria Emiliano Viviano imita il mitico Mister Serse Cosmi. Goal...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, oggi ti presento... LISANDRO LOPEZ Nome: Lisandro Lopez Nato a: Villa Constitucion (Argentina)  01/09/1989 Ruolo: Difensore Squadra: Inter Finalmente...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 16 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.