VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Altre Notizie

Le pagelle del Southampton - McQueen, che sorpresa. Austin decisivo

Risultato finale: Southampton-Burnley 3-1
16.10.2016 19:15 di Mattia Zangari   articolo letto 2168 volte
© foto di Federico De Luca

Forster 6 - I suoi guantoni, a fine partita, sono immacolati. Chiamato in causa praticamente solo per un rinvio con i piedi, quello con cui quasi guadagna un punto al fantacalcio per aver messo in porta Tadic, il portiere inglese viene battuto da Vokes dagli undici metri.

Martina 6 - Il terzino di origine curaçaoana rintuzza sempre molto bene le rare discese sul binario sinistro di Boyd. Davanti è una presenza costante.

Fonte 5.5 - Si divide democraticamente la marcatura di Vokes con il compagno di squadra Van Dijk, ma rispetto a quest'ultimo risulta molto meno efficace.

Van Dijk 6.5 - Giganteggia nei contrasti aerei, furoreggia nei duelli fisici. Forse anche troppo quando stende in area Gudmundsson per un rigore netto che Dean non vedrà mai. Si riabilita con gli interessi quando con una torre in area offre l'1-0 a Austin.

Targett sv - Duro meno di un quarto d'ora la gara del giovane inglese, fermato da un problema muscolare. Dal 14' McQueen 7 Esordio in Premier strabiliante per il prodotto della sempre florida Academy dei Saints. Una freccia sulla fascia sinistra, imprendibile per il suo avversario diretto. Si procura anche un rigore.

Clasie 5.5 - In 100 minuti lo si nota solo per un tocco di involontario in area nella circostanza del gol dell'1-0.

Romeu 6 - Spazzola tanti palloni davanti alla difesa, poi lascia giustamente l'incombenza di trasformarli in qualcosa di più di un passaggio orizzontale a chi è più dotato tecnicamente.

Davis 6 - La sue quotazioni salgono vertiginosamente nella ripresa, laddove riesce a rendersi utile in fase di inserimento senza palla.

Tadic 6.5 - Gioca ad un livello superiore rispetto agli altri 21 in campo: se i comuni mortali impiegano tre tocchi per arrivare dove vogliono, il serbo fa tutto con un passaggio. Le idee dei Saints partono tutte dal suo mancino, peccato per il gol fallito poco dopo la mezzora e per l'ingenua trattenuta su Mee che costa il rigore.

Redmond 7 - E' il giocatore che si dà più da fare in assoluto e anche con risultati più che soddisfacenti. I suoi giochi di gambe fanno ubriacare la difesa ospite, mentre la sua costanza in zona gol si sublima nella botta terrificante che vale il 2-0. Dall'88' Ward-Prowse sv

Austin 7.5 - Il biglietto da visita al match è di quelli lussuosi: incornata devastante all'angolino e mani alzate per celebrare un'esultanza già certa. Appena alza gli occhi capisce che la saracinesca è stata abbassata da Heaton e si intristisce. Nel secondo tempo rientra in campo con gli occhi della tigre e neutralizza la 'kryptonite Heaton' con un gol di pura caparbietà. Chiude la contesa siglando il 3-0 dagli undici metri. Dal 71' Rodriguez 6 Fa in tempo ad andare vicino al gol del poker, ma Heaton gli dice di no con la manona.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie

Primo piano

Atalanta, Gasperini: "Gara decisa da un episodio molto grave" Il tecnico dell’Altalanta Gian Piero Gasperini commenta così a Sky Sport la gara persa contro il Napoli: “Non è stata una gran partita, non bella come le precedenti. Le quadre non mi sembravano nella condizione migliore, c’era fatica e meno brillantezza. Non siamo stati bravi nel...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Emre Can, Juve avanti. Due in uscita a giugno" Ai microfoni di TMW Radio è intervenuto l’esperto di mercato Niccolò Ceccarini per commentare le ultime notizie relative d’attualità:...
21 gennaio 1971, Djalma Santos dà l'addio al calcio: il miglior terzino destro della storia Il 21 gennaio 1971 all'età di quarantuno anni Djalma Santos dà l'addio al calcio, dopo una gara contro il Gremio. E' stato considerato...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Viviano racconta l'anno a Londra e il caso 'maglia Juve'" Undicesima puntata di GoalCar. In questo nuovo episodio il portiere della Sampdoria Emiliano Viviano ha raccontato il suo anno a Londra...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Gennaro Troianello Gennaro Troianello, ex calciatore dell'Hellas Verona, che ha conquistato con la maglia veronese la Serie A ha dichiarato in più di...
Fantacalcio, oggi ti presento... RAFINHA Nome: Rafinha Nato a: Sao Paolo (Brasile)  il 12 Febbraio 1992 Ruolo: Centrocampista Squadra: Inter
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 21 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.