HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Altre Notizie

Le pagelle della Spagna - Odriozola, che sorpresa. Silva e Isco sarti

Risultato finale: Spagna-Albania 3-0
06.10.2017 22:46 di Mattia Zangari   articolo letto 5863 volte
Le pagelle della Spagna - Odriozola, che sorpresa. Silva e Isco sarti

De Gea 5.5 - Neanche un intervento degno di nota. Si rifiuta persino di considerare pericolo il colpo di testa Llullaku che, per sua fortuna, finisce sulla traversa salvando la sua valutazione errata. Nel secondo tempo ringrazia il palo che difende il clean sheet.

Odriozola 7 - Esordiente a chi? Il basco non sente la pressione della prima recita con la nazionale maggiore ed esegue meravigliosamente i suoi compiti: spinge come un forsennato, non mancando di difendere, e in più pennella cross al cashmere come quello tradotto da Thiago per il gol del tris.

Piqué 5.5 - Gioca praticamente fuori casa, con le orecchie che gli fischiano come se fosse appena uscito da una discoteca del posto. Rumori disturbanti che quasi gli fanno commettere la frittata al tramonto di primo tempo e che lo costringono al fallo da ammonizione 10 minuti prima di lasciare il campo. Tra i fischi, ovviamente. Dal 60' Nacho 5.5 Non un impatto memorabile sulla gara: a 9' dal suo ingresso in campo perde l'orientamento sulla marcatura di Sadiku, che poi coglie il palo.

Ramos 6 - Dietro ha poche pratiche da sbrigare, e quando l'Albania si fa minacciosa non è mai il suo il lato debole.

Jord Alba 6.5 - In barba alle previsioni, si attacca meno dalla sua parte rispetto al binario opposto. Offre comunque sempre l'alternativa a sinistra, senza dimenticare la fase difensiva con qualche diagonale stretta.

Saul 6.5 - Parte scivolando su una buccia di banana e aprendo le porte al tiro innocuo di Griezda. Col tempo si scioglie, anche rischiando di camminare sulle uova in zona caldissima quando viene pressato da due-tre uomini davanti alla difesa. Esperimento quasi riuscito come pivote davanti alla difesa.

Koke 6.5 - Non mostra troppo i suoi muscoli in fase di proposizione, in compenso mette un rammendo al buco di Piqué. Quando i buoi ormai sono scappati dalla stalla prova anche a trovare, invano, la gioia personale.

Thiago 7 - Comincia la prestazione facendo sentire la presenza con un'entrata decisa su Xhaka. Ma è quando riassume la sua posizione sulle punte che fa meglio, fino alla rete rara di testa che fissa il risultato sul 3-0.

Silva 7.5 - Non c'è azione che non passi dai suoi piedi sapienti. Disegna calcio trovando tracce di passaggi inimmaginabili per i più. Sempre più somigliante ad Iniesta, e non solo per la pelata. Asensio sv .

Rodrigo 6.5 - Buttato nella mischia nella posizione vacante di nove, l'attaccante del Valencia sembra il bambino che entra in un negozio di caramelle. Di dolci però ne scarta solo uno quando buca Berisha con un mancino letale dopo un grande stop in area. In seguito si divora più volte la doppietta. Dall'82' Rodrigo sv .

Isco 7.5 - Mette la gara in discesa segnando il punto del 2-0. Cuce il gioco assieme a Silva, altro sarto delle Furie Rosse, che è un piacere. Nel secondo tempo si fa assalire dallo stile barocco, ma è il richiamo della natura.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW - Il Cagliari blinda Joao Pedro: in settimana contatto per il rinnovo Il Cagliari prova a blindare Joao Pedro. Fino al 2023. Contatti in corso, in settimana possibile un contatto per accelerare la trattativa. In estate l’assalto dell’Atalanta respinto al mittente, ora la volontà del Cagliari di tenersi stretto uno dei punto di forza della squadra. Giulini...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510