HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Altre Notizie

Le probabili formazioni di Marsiglia-Salisburgo - Garcia si affida alla trequarti

Fischio d'inizio stasera alle ore 21.05. Diretta testuale, Top&flop e voci dei protagonisti su Tmw!
07.12.2017 06:51 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 1444 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Gara al vertice del Gruppo I, quella tra Marsiglia e Salisburgo. Se è vero che gli austriaci hanno già ipotecato la qualificazione ai sedicesimi di finale, qualsiasi sia il risultato, per i francesi il discorso è ben diverso: la squadra di Rudi Garcia è seconda nel girone e serve obbligatoriamente una vittoria per non rischiare di essere scavalcati dal Konyaspor, che si trova appena dietro a due punti di distacco.

COME ARRIVA IL MARSIGLIA - Il fattore campo, come spesso accade, risulta sempre una carta importante da sfrutta e, mai come in questo caso, la squadra francese si affiderà al pubblico del Velodrome per avere la spinta decisiva verso gli ottavi. I ragazzi di Garcia hanno collezionato tre vittorie e tre pareggi nelle ultime sei partite, e proveranno anche a viaggiare su questo binario positivo anche in Europa League. Spazio, dunque, al 4-2-3-1 per i francesi con Germain che fungerà da terminale offensivo. Alle sue spalle agiranno Thauvin, Ocampos e Sanson che appoggeranno dalla trequarti la manovra offensiva. Non ci sarà lo squalificato Amavi.

COME ARRIVA IL SALISBURGO - Detto dell’ormai sancita qualificazione ai sedicesimi, per gli austriaci qualsiasi risultati non metterebbe a rischi nemmeno il primato nel girone. Situazione, però, che di sicuro non intaccherà la voglia di vittoria della squadra di Rose, prima nel girone cosi come in campionato. L’ultima sconfitta per il Salisburgo risale al 27 agosto, e nessuno in casa austriaca ha intenzione di rompere questa striscia positiva che dura quasi da quattro mesi. In campo, quindi, con il 4-3-1-2 e sarà Dabbur-Gulbrandsen la coppia che proverà a bucare la difesa avversaria, con alle spalle il lavoro di Minamino.

Le probabili formazioni

MARSIGLIA (4-2-3-1): Mandanda, Sakai, Rami, Rolando, Rocchia, Anguissa, Luiz Gustavo, Thauvin, Sanson, Ocampos, Germain. A disposizione: Pelè, Abdennour, Lopez, Payet, Mitroglu, Sarr, N’Jie. Allenatore: Garcia

SALISBURGO (4-3-1-2): Walker, Laine, Miranda, Caleta, Ulmer, Samassekou, Haidara, Berisha, Minamino, Dabbur, Gulbrandsen. A disposizione: Stankovic, Farkas, Onguene, Yabo, Tetteh, Hwang, Atanga.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Vrenna “La partita contro il Benevento? Siamo abbastanza tranquilli, non pensiamo che sia uno scontro diretto. È una partita importante, ma dobbiamo restare umili con il massimo rispetto degli avversari”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore generale del Crotone, Raffaele Vrenna. Il vostro...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510