Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Milan, Higuain: "Spero di aver imparato dall'errore con la Juve"

LIVE TMW - Milan, Higuain: "Spero di aver imparato dall'errore con la Juve"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
mercoledì 28 novembre 2018 15:12Altre Notizie
di Antonio Vitiello

Finisce qui la conferenza di Higuain.

Cosa manca al Milan: "Credo che bisogna migliorare quando facciamo gol. Stare con la testa nella gara, ce lo dice sempre il Milan. Poi quando subiamo gol non dobbiamo andare giù mentalmente. Stare concentrati".

Sul Milan competitivo: "Siamo competitivi, forse poco fortunati. Meritiamo di stare più in alto".

Sul Dudelange: "E' una responsabilità forte, però mi piace come gioca la squadra anche senza di me. La squadra sta facendo bene anche quando non ho giocato, anzi non hanno mai perso senza di me".

Sui disordini di River-Boca: "Non mi piace parlare di questo argomento".

Su Ibra: "Per il mercato manca tanto, dobbiamo pensare a domani. Poi quello che succede a gennaio è un lavoro della società. E' un grande giocatore, a tutti i grandi giocatori piace stare con altri campioni. Un onore lavorare anche con Cutrone".

Sul Milan e gli obiettivi: "Per la storia che ha deve andare sempre più lontano possibile. Ha le possibilità di poter lottare, abbiamo le carte in regola per i nostri obiettivi".

Sul Milan: "Non mi sento la stella di questa squadra, voglio solo arrivare a raggiungere gli obiettivi del club. Le voci? Penso solo al Milan, come ha detto il mister".

Sul voto che si da al Milan: "Provo sempre ad aiutare la squadra, non mi do mai un voto quando gioco, quello è compito vostro. Posso dimostrare molto di piè ed è per questo che mi hanno preso. Spero di aver imparato dai miei errori".

Sull'obiettivo di squadra: "Vogliamo raggiungere il passaggio in Europa League e raggiungere il quarto posto".

Sul rapporto con Gattuso: "C'è rispetto, abbiamo un bel rapporto, diciamo quello che pensiamo. Faccio ciò che mi chiede, nel carattere siamo due persone simili. Il rapporto è sano e buonissimo".

Sul momento: "Ho tanta voglia di giocare, voglio aiutare la squadra. Per me è stato bello vedere il lavoro della squadra a Roma, domani spero di contribuire in Europa League. Spero di aver imparato dall'errore con la Juve. Spero di tornare a segnare e fare bene".

Alla vigilia della sfida di Europa League contro il Dudelange a San Siro, valida per il quinto turno del girone F, parla l'attaccante argentino Gonzalo Higuain dal centro sportivo di Milanello. Segui la conferenza su TMW.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000