VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi è stato il calciatore rivelazione della stagione di Serie A?
  Andrea Conti
  Mattia Caldara
  Federico Chiesa
  Piotr Zielinski
  Gianluigi Donnarumma
  Franck Kessie
  Sergej Milinkovic-Savic
  Roberto Gagliardini
  Emerson Palmieri
  Roberto Inglese
  Diego Falcinelli
  Giovanni Simeone
  Gerard Deulofeu
  Patrik Schick
  Lucas Torreira
  Lorenzo Pellegrini
  Jakub Jankto
  Amadou Diawara

TMW Mob
Altre Notizie

Mazzarri: "Italia, stasera contava il risultato. Che ricordi a Napoli"

09.10.2016 23.29 di Giacomo Iacobellis  Twitter:    articolo letto 8335 volte
© foto di Federico De Luca

Il tecnico del Watford Walter Mazzarri, ospite de La Domenica Sportiva, ha parlato a 360° della Nazionale italiana, della sua esperienza in Premier e del suo passato in Serie A. "Italia? C'è da considerare che siamo ancora a inizio stagione e la condizione di tanti giocatori non è quella ottimale, e poi è cambiato il ct. In Macedonia l'Italia ha giocato su un campo difficile, non era una partita scontata. L'importante era vincere, perché gli azzurri così hanno ottenuto tre punti importanti per la qualificazione. Pandev? E' un buon calciatore e non è così vecchio. Può fare ancora due o tre anni ad alti livelli secondo me. Ricordi in Serie A? A Napoli avevo degli uomini di grande spessore, oltre che ottimi calciatori. Là si vive il calcio in maniera differente e ricordo con piacere la mia esperienza in azzurro. Livello calcio italiano? Il calcio italiano sembra meno avvincente rispetto alla Premier League in questo momento, perché la lotta per il titolo comprende poche squadre. Sono convinto però che in poco tempo il livello tornerà ad alzarsi. Watford? Stiamo crescendo, ottenendo buoni risultati. Buffon? Donnarumma è il futuro, ma in una Nazionale che cerca di ringiovanirsi come questa Buffon recita un ruolo fondamentale. Pellè? L'allenatore fa le sue scelte e i giocatori devono rispettarle. E' brutto vedere lamentarsi un calciatore che viene sostituito, perché manca di rispetto a chi non è partito dal 1'".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 maggio 2005, a Istanbul notte da incubo per il Milan: perde la finale col Liverpool dopo un vantaggio di 3-0 Il 25 maggio 2005 il Milan perde in finale di Champions contro il Liverpool ai rigori dopo essere stato in vantaggio 3-0 nel primo...
TMW RADIO - I Collovoti: "Diffido da El Shaarawy. Bacca, chiusura flop" Top Mandzukic: bisognerebbe dare tutti dieci ai giocatori della Juventus per il campionato che hanno fatto, per il...
TMW RADIO -Scanner: le seconde squadre i pro e i contro della riforma Nella puntata della settimana di Scanner a cura di Giulio Dini il tema è stato gli eventuali pro e contro dell'introduzione...
La scheda di Carlo Nesti - Filadelfia: "spirito di ri-appartenza granata" Il grande momento, finalmente, è arrivato. Con l’inaugurazione del nuovo Stadio Filadelfia, il Toro “torna a casa”, quella dove giocava,...
L'altra metà di ... Gennaro Sardo Daniela Doriano, moglie del difensore del Chievo Verona, Gennaro Sardo, è intervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica curata...
Fantacalcio, Surprise Up & Down 38^ giornata Ecco a voi la nostra rubrica che vi dirà quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori più o meno in forma. Buona lettura! ​   ATALANTA...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 May 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Friday 26 May 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.