HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Altre Notizie

Milan, il futuro è Donnarumma

10.11.2011 22:30 di Gaetano Mocciaro   articolo letto 15164 volte
Fonte: Francesco Specchia per milannews.it
© foto di Veronica Giugne

Piace a tante squadre, la prima che lo ha scoperto è il Milan e in questo momento lo vuole tenere stretto. Da Castellammare di Stabia Antonio Donnarumma. Come rivelato in esclusiva da TuttoMercatoWeb, molte squadre sono sul portierone attualmente al Gubbio. Lecce, Cesena, Siena per la massima competizione nazionale, Torino e Grosseto per la cadetteria. A 15 anni gli osservatori del Milan lo seguono e lo portano a Milano, la Juve Stabia, sempre nel cuore del guardiano, ora è solo il passato. Nel 2007 vince il campionato nazionale allievi con la maglia rossonera e nel 2010 vince la Coppa Italia primavera dopo tantissimi anni. La squadra guidata da Stroppa, la compagine guidata da Strasser, Merkel, Zigoni, Verdi, Odu, Albertazzi ... aveva in porta il numero 1 campano. La scorsa stagione per fare le ossa si sposta di pochi chilometri da Milano e va a fare esperienza nel Piacenza, imparando da Mario Cassano. Quest'anno il Gubbio, torna in Serie B dopo 63 anni. Gigi Simoni sceglie Fabio Pecchia come allenatore (ora si siede l'ex Inter sulla panchina eugubina) e un gruppo composto da giovani di belle speranza. Ragatzu, Ciofani, Benedetti e proprio Antonio a difendere i tre pali bianchi. Dopo le tre presenze la scorsa stagione con la maglia biancorossa del Piacenza quest'anno parte titolare. E' lui il numero 1. L'inizio non è esaltante come quello di tutta la squadra rossoblù, la fiducia della società su di lui è totale. La prima vittoria dopo 63 anni degli eugubini in cadetteria è merito suo, Gubbio-Nocerina 2-1 e il campano neutralizza un rigore calciato da Farias. Il Milan punta su di lui, il futuro per Antonio potrebbe essere rossonero, per questo la società di Via Turati vorrebbe lasciarlo a Gubbio fino a fine stagione per farlo giocare con continuità e per farlo maturare. Le altre squadre al momento possono solo guardare, il Milan anche per vederlo crescere e migliorare. Il futuro è roseo, anzi rossonero.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Panchina Juve - Contatti costanti per Pochettino. Alternativa Inzaghi Mauricio Pochettino è il primo obiettivo per la Juventus 2019/20. Dopo la finale di Champions League, che andrà in scena il primo giugno a Madrid tra Liverpool e Tottenham, il manager argentino vorrebbe salutare Londra per tentare una nuova avventura calcistica. Nel suo contratto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510