Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Percassi: "Arbitri? Atalanta penalizzata, piena fiducia a Colantuono"

Percassi: "Arbitri? Atalanta penalizzata, piena fiducia a Colantuono"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di A.Mariani/TuttoAtalanta.com
sabato 25 settembre 2010 19:38Altre Notizie
di Lorenzo Casalino
fonte TuttoAtalanta.com
Il Presidente non perde l'aplomb, ma si toglie un sassolino dalla scarpa: "E' la seconda partita di fila in cui subiamo decisioni controverse".

"Nelle ultime due gare l'Atalanta è stata penalizzata da giudizi arbitrali, per il resto non posso dire nulla a questa squadra, perché sono soddisfatto per quello che ha fatto vedere in campo". Così Antonio Percassi, al termine della gara, commenta il pareggio interno contro la Reggina. Self control molto british, anche se le parole gli scivolano di bocca senza mezzi termini: "La posizione degli arbitri nei nostri confronti è un po' strana, da quel rigore non dato su Ardemagni a Siena all'espulsione affrettata di Raimondi oggi - rimarca il presidente nerazzurro ai microfoni di TuttoAtalanta.com -. Siamo abituati a far blocco, dirigenza, allenatore e giocatori sono una cosa sola: le difficoltà del momento, che mi sembrano dovute a circostanze sfavorevoli e non certo al progetto tecnico, saranno superate".

Nulla da rimproverare alla squadra, insomma: "Abbiamo dato il massimo - prosegue il patron -. Colantuono? La società ha piena fiducia nel suo allenatore. E' chiaro che oltre a manovrare a getto continuo dovremmo anche fare qualche gol in più, ma oggi onestamente non potevamo inventarci miracoli". Da qui alla difesa delle scelte di inizio stagione il passo è brevissimo: "L'organico è ricchissimo per una categoria come la serie B, perché abbiamo preso il meglio in ogni ruolo rafforzandolo con alternative adeguate - è il giudizio del numero uno di Zingonia -. Non ci resta che continuare su questa strada, pian piano i risultati arriveranno. Sono sicuro che ci toglieremo soddisfazioni".
Sull'avvio di campionato un po' così, con quel nono posto attuale in graduatoria che comincia a preoccupare i tifosi, Percassi si traveste da pompiere e getta l'idrante sul principio d'incendio: "Mi sarei aspettato un inizio meno complicato, ma il cammino è ancora lungo. Non fasciamoci la testa. Colantuono? Ha la mia massima fiducia, ci deve riportare al piano di sopra...".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000