Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Premier il 19° turno - Wenger-Klopp, che botti. Pep ospita il Bournemouth

Premier il 19° turno - Wenger-Klopp, che botti. Pep ospita il Bournemouth
© foto di Federico De Luca
sabato 23 dicembre 2017 07:45Altre Notizie
di Mattia Zangari

Giro di boa in Premier League, dove ieri sera è cominciata la 19esima giornata con una gara vietata ai deboli di cuore: a Emirates Stadium, Arsenal e Liverpool si sono divisi equamente la posta in palio pareggiando 3-3 dopo uno spettacolo pirotecnico che entra dritto nella hit parade delle sfide più belle della storia del campionato inglese.

Il turno prosegue oggi a partire dalle 13.30, esaurendosi dopo un tour di nove gare alle 20.45: inaugura il sabato dell'antivigilia di Natale il Chelsea di Antonio Conte, atteso dall'insidiosa trasferta di Goodison Park contro un Everton rinfrancato dalla cura Allardyce. Il menù, poi, prevede una portata principale alle 16: in campo - per i record, il primato e la leggenda - il Manchester City di Pep Guardiola contro il Bournemouth, scritturato come vittima sacrificale.
Ma non si vive di solo guardiolismo, anzi: alle 4 del pomeriggio, infatti, sono schedulate cinque gare che profumano di calcio d'oltremanica. C'è lo scontro per determinare chi sta meno peggio tra Brighton e Watford; Stoke-Wba e West Ham-Newcastle per capire chi si rilancia e chi si conferma in chiave salvezza; il nuovo Swansea dell'era post-Clement che ospita il Crystal Palace e, infine, lo scontro di metà classifica Southampton-Huddersfield. Alle 18.30, quindi, tocca al Tottenham, chiamato a riprendere in mano il suo destino battendo il Burnley per avvicinare l'Eurozona che conta. Il cerchio si completa con il Manchester United, che come già domenica scorsa con il Wba si ritroverà verosimilmente a giocare con la spada di Damocle del -14 dei cugini sulla testa: la scalata dell'Everest di Mourinho passerà dalla gara del King Power Stadium con il Leicester City.

CLASSIFICA - Manchester City 52; Manchester United 41; Chelsea 38; Liverpool 35; Arsenal 34; Burnley 32; Tottenham 31; Leicester 26; Everton 25; Watford 22; Huddersfield 21; Southampton 18; Brighton 18; Crystal Palace 17; West Ham 17; Bournemouth 16; Stoke 16; Newcastle 15; WBA 14; Swansea 12.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000