HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Altre Notizie

Repubblica Ceca U21, Lavicka su Schick: "E' un numero nove perfetto"

12.12.2018 17:41 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 1255 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il ct dell'Under 21 della Repubblica Ceca, Vitezslav Lavicka, ha rilasciato un'intervista a La Repubblica in cui ha parlato anche di Patrik Schick: "So che sta vivendo un momento non semplice, ma dategli tempo: ha solo bisogno di giocare, lui i gol li ha sempre fatti. Problema di personalità? Non credo proprio. è uno dei ragazzi più intelligenti che abbia conosciuto e uno che durante la settimana lavora duro, come un matto. Quando arrivò nello spogliatoio dello Sparta era un ragazzino, aveva intorno gente molto più esperta. Magari poteva sembrare timido. Ma ci sorprese tutti con la sua qualità. Il suo rolo? Facile: Patrik è un numero nove perfetto. A essere sincero credo possa giocare benissimo anche da numero dieci, dietro un’altra punta. E persino da ala destra, perché ama accentrarsi. Ma se gioca da centravanti ha più chance di fare gol, una cosa che sa fare benissimo. Credo gli manchi la confidenza con il campo, avrebbe bisogno di fare maggiore pratica. Magari soffre la concorrenza di un totem come Dzeko. E purtroppo è entrato nel momento peggiore della Roma, che sta trovando difficoltà, soprattutto per gli infortuni. Ma lui ha i numeri: l’avete vista la partita con la Slovacchia? Un gol e una prova incredibile".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

...con D’Anna “Higuain al Chelsea e Piatek al Milan? Sono due giocatori di altissimo livello. Personalmente avrei preferito tenere Higuain per quello che ha dimostrato. Piatek ha avuto un exploit incredibile ma è ancora da verificare perché al Milan pressioni e obiettivi sono diversi”. Così a TuttoMercatoWeb...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->