HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Altre Notizie

RMC SPORT - Brocchi: "Milan, bravo Gattuso. Meriterebbe di rimanere"

15.02.2018 16:22 di RMCSport Redazione  Twitter:    articolo letto 2783 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

A ‘Maracanà’, contenitore pomeridiano di ‘RMC Sport’, ha parlato l’ex calciatore e tecnico Cristian Brocchi, con il quale si è parlato di Juventus ma soprattutto di Milan e del suo impegno in Europa League.

Juventus, qualche critica dopo il pareggio con il Tottenham. Cosa ne pensi?
"La penso come Sacchi, in Italia non si è mai realisti fino in fondo nel giudicare l’operato di una squadra. La Juventus a volte non è spettacolare, ma una squadra che vince quello che ha vinto negli ultimi anni e che ha raggiunto due finali di Champions è una grande cosa. Poi ci sono le altre squadre, che hanno qualità".

Sarri contro l’Europa League, Gattuso invece la pensa diversamente. Tu che dici?
"Sarri si sta giocando il grande sogno dello scudetto. Si vorrebbe concentrare solo su quello perché è un obiettivo difficilissimo ma che può essere raggiunto. Lavorare tutta la settimana per un unico obiettivo può aiutarlo. Io amavo però giocare sempre, anche in Coppa, per confrontarmi con gli altri. Poi vincere trofei vuol dire rimanere nella storia".

Sta facendo bene Gattuso sulla panchina del Milan. Lui si sente traghettatore, meriterebbe una conferma?
"Sta facendo un ottimo lavoro, subentrare vuol dire far bene e dimostrare con i risultati che sta facendo qualcosa d’importante. Meriterebbe ora un premio, perché ha tirato fuori il Milan da situazione difficile. Sta creando una squadra con una mentalità differente. Nel calcio però contano i risultati, deve continuare a fare ciò che sta facendo per rimanere. Da amico spero che sia l’allenatore del futuro del Milan".

E’ stato un rischio questo salto?
"Non è un rischio, ma una grande opportunità che ti capita forse una sola volta nella vita. Nessuno direbbe di no al Milan. Chi dice che non doveva accettare non sa cosa dice, non calcola i sentimenti. Se andrà bene, avrà l’opportunità di far bene anche da altre parti".



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Un talento al giorno, Mason Greenwood: fiuto del gol e sinistro velenoso Per Mason Greenwood parlano i numeri: 15 reti in 13 partite tra Premier League Under 18, UEFA Youth League e campionato riserve. Parliamo di un giocatore con un fiuto eccezionale che già l'anno prossimo potrebbe essere coinvolto nel calcio dei grandi: l'inglese sta facendo scintille...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy