HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Altre Notizie

RMC SPORT - Carnasciali: "Chiesa non farà come Berardi"

09.11.2018 23:23 di RMCSport Redazione  Twitter:    articolo letto 3679 volte
© foto di Federico De Luca

In diretta nel 'Live Show' di RMC Sport, l'ex giocatore Daniele Carnasciali ha commentato il match tra Frosinone e Fiorentina, terminato 1-1:

Sul rendimento della Fiorentina:
“Nelle prime partite la Fiorentina giocava bene, poi ha avuto un po’ di appannamento ma credo si sia ripresa, anche contro la Roma ha fatto una buona gara, avrebbe potuto anche vincere sabato scorso. Sarebbe stato importante fare i tre punti oggi a Frosinone, con un successo la squadra si sarebbe ritrovata a ridosso della zona Champions. L’obiettivo Europa League però è molto alla portata, i viola se la giocheranno fino alla fine”.

La Fiorentina fatica a segnare…
"In attacco c'è solo Simeone. L'argentino non vive un buon momento, ma Pioli non gli può dare neanche uno o due turni di riposo perchè non c'è nessuno che può giocare al suo posto. La Fiorentina non ha nessun altro centravanti, deve sempre giocare lui anche quando non sta bene. Bisogna avere pazienza e aspettare che torni in forma".

Quali rischi può correre Chiesa? A livello di ruolo somiglia molto a Berardi, che è rimasto a Sassuolo senza fare il salto...
“Chiesa mi sembra caratterialmente diverso da Berardi, si vede che ha qualcosa in più rispetto alla media. Può quindi solo migliorare, per esempio deve gestire meglio alcune situazioni: magari passa la palla quando deve tirare o il contrario. Diventerà un top player, non c’è il rischio che si possa perdere come ha fatto Berardi. Il problema sarà della Fiorentina, non è facile tenere un giocatore da 50-60-70 milioni. Per fare il salto, però, bisognerebbe tenerlo e prendere altri giocatori. Firenze è una piazza importante, meriterebbe di lottare per la Champions ma ogni anno vanno via i pezzi migliori e si ricomincia da capo".

Sulla prestazione di Pjaca:
“Non è il giocatore che si aspettavano i tifosi e la società. Deve fare la differenza, è stato preso per questo. Le qualità ce le ha, aspettiamo che le dimostri”.



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

RMC SPORT - De Santis (agente): "Paredes può andare al Milan" Lorenzo De Santis, agente esperto di calcio sudamericano, a RMC Sport Live Show ha parlato di vari talenti argentini. Su Paredes possibile obiettivo del Milan "Lo Zenit lo scorso anno aveva diversi argentini nella sue fila. Si è cambiato molto, ma anche la situazione di classifica...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy