HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi deve rinforzarsi di più a gennaio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Frosinone
  Parma
  Cagliari
  ChievoVerona
  Atalanta
  Lazio
  Inter
  Genoa
  Milan
  Sampdoria
  Bologna
  SPAL
  Sassuolo
  Fiorentina
  Torino
  Udinese
  Empoli

La Giovane Italia
Altre Notizie

RMC SPORT - Palmeri: "Mourinho? No vergogna. Come Higuain e Ronaldo"

09.11.2018 23:00 di RMCSport Redazione  Twitter:    articolo letto 9162 volte

L'intervento di Tancredi Palmeri, inviato di BeIN Sports e opinionista di RMC Sport, durante il corso del 'Live Show':

Domani ci sarà Boca-River, finale d'andata della Coppa Libertadores...
"Non potrà mai più accadere, già il prossimo anno ci sarà la finale unica a campo neutro. È una cosa assurda, è la fine del mondo. Sono due squadre che appartengono a due zone della città. Non comprerei mai il biglietto, è giusto che allo stadio ci vada chi ne ha vissute tante di queste partite, mi sentirei in colpa. Non è chi la vince questa finale, il problema sarà chi la perde...".

Sul gesto di Mourinho:
"Secondo me si è caricato troppo di significato un gesto ironico, ribadito con molta leggerenza da Ancelotti oggi in conferenza stampa. Ci sta la rivalità, ci stanno gli insulti e ci sta che lui risponda senza fare il dito medio o un altro gestaccio. Fa sorridere poi che sia stato proprio Bonucci a fare la morale al portoghese. Quando Higuain un paio di stagioni fa, durante il riscaldamento di Napoli-Juventus, è stato beccato dai tifosi azzurri e lui ha alzato le mani non ho pensato a uno scandalo, neanche i giornali il giorno dopo hanno parlato di vergogna. Stesso discorso per l'esultanza di Ronaldo per il gol all'Inter nel derby con la maglia del Milan".



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

13 novembre 2017, apocalisse Italia: 0-0 con la Svezia. Dopo 60 anni addio Mondiali Il 13 novembre 2017 la Nazionale italiana conosce una delle pagine più umilianti della sua storia. Si gioca a San Siro il ritorno dei playoff per l'accesso ai Mondiali di Russia. La selezione di Giampiero Ventura deve ribaltare lo 0-1 subito tre giorni prima a Solna. 72mila spettatori...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy