Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Ponciroli: "Italia mediocre. Mancini non ha colpe"

Ponciroli: "Italia mediocre. Mancini non ha colpe"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 10 settembre 2018 22:46Altre Notizie
di RMCSport Redazione

Fabrizio Ponciroli, giornalista e opinionista sportivo, direttore della rivista Calcio2000, è intervenuto durante RMC Sport Live Show per parlare di Portogallo-Italia.

Sulla partita
"Tante cose mi hanno fatto arrabbiare. Oltre a non avere talento, manchiamo di carattere. Ci teneva più Mancini che gli uomini in campo, e questo è preoccupante. Con Conte molti giocatori non avrebbero più giocato. Deluso dalla squadra, mi aspettavo di più a livello di ardore agonistico, ma anche a livello tecnico e mentale. Salvo solo Donnarumma, per il resto un disastro. La difesa fa acqua da tutte le parti, Lazzari impresentabile a questi livelli; male il centrocampo, con Cristante tra i peggiori in campo. Davanti corrono, ma non mi sembra che ci sia un attaccante vero. Chiesa troppo nervoso, ha sprecato una grande occasione. Salvo Mancini, perché almeno ci prova. Se veniamo retrocessi anche qui, dopo il Mondiale, bisogna farsi qualche domanda. Giocatori mediocri ma quantomeno servirebbe un po' di carattere".

Sulle responsabilità di Mancini
"Ne ha zero, ha giocatori di basso profilo. Ci sta provando, ha dato a tutti un'occasione ma non ha risposte. Manca un leader vero. Jorginho? Se lui è il nostro costruttore di gioco, sono preoccupato".

Sui giocatori
"Balotelli è stato un buon giocatore, spero di non rivederlo più. E’ simpatico ma la mia considerazione è tecnica. E’ del Nizza ed è giusto che continui lì, con l’azzurro non può dare nulla. La Nazionale deve puntare su giocatori che danno il proprio sforzo in un campionato stimolante come la Serie A. SI deve andare avanti con Immobile, Belotti. Zaza mi convince poco. Spero che mi zittisca come Immobile, perché anche lui tornato dall’estero me lo aspettavo diversamente. Gli attaccanti devono segnare, non essere generosi. Caldara e Romagnoli spero di vederli titolari fissi, poi Chiesa: abbiamo un talento buono, dobbiamo sfruttarlo. E poi attenzione a Donnarumma, che ha iniziato la stagione con un altro piglio. Questi sono i punti fissi di una squadra mediocre".

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il debutto delle italiane in Champions. Il Barcellona parte con il piede giusto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000