HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Altre Notizie

RMC SPORT - Sgarbi: "Roma, niente più stadio. Volevano rubare"

13.06.2018 13:44 di RMCSport Redazione  Twitter:    articolo letto 26977 volte

L'Onorevole Vittorio Sgarbi, da poco nuovo Sindaco di Sutri, in diretta nel 'Maracanà' di RMC Sport si è soffermato sulla situazione dello Stadio dell Roma e l'operazione Rinascimento:

"Sono sempre stato contrario a quei grattacieli di m****, hanno strumentalizzato Totti per legittimare questo progetto. È stato preso in giro, raggirato. Lui può e deve essere il testimonial dello stadio, non della speculazione che c'è dietro, questo non gli fa onore anche se è un campione. Roma è una delle poche metropoli ancora orizzontali, quei grattacieli sarebbero stati un orrore. La gente ha cercato di guadagnarci con questa vicenda, lo stadio per loro era un pretesto per costruire e speculare. È stato fatto per rubare. L'errore è stato dire 'sì' a questo progetto e 'no' alle Olimpiadi".

Sul Flaminio:
"Ho suggerito a Lotito il Flaminio, è giusto che sia Roma che Lazio lo abbiano".

Con l'operazione Rinascimento il progetto stadio subirà un rallentamento?
"Non si farà mai più e non si deve fare, anche perchè la Raggi tra due anni andrà via. Per me non si farà più il progetto di Pallotta, si potrebbe fare solo uno stadio, ovvero un impianto circolare per giocare a calcio. Pallotta non torna a Roma se non si fa? Non ce ne frega niente, venderemo la società a qualche altro italiano".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Un talento al giorno, Edon Zhegrova: talento in erba, da raffinare Higuain, ma non solo. Il mercato del Milan, da quando è arrivato Leonardo, si concentra molto sull'arrivo di giovani promesse, costose (Paquetà) o meno: di certo non raggiungerà le cifre del collega carioca il kosovaro (ma nato in Germania) Edon Zhegrova, un ala molto talentuosa che...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->