VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Juve ko in Supercoppa: di chi le colpe?
  Massimiliano Allegri e le sue scelte
  Il mercato di Marotta e Paratici
  I giocatori fuori forma come Higuain
  Nessuna crisi: ad agosto può starci

TMW Mob
Altre Notizie

Torino, Mihajlovic sta forgiando la squadra

Il più che probabile arrivo di Donsah non deve precludere quello di un esterno d’attacco e manca ancora un vice Belotti.
13.08.2017 08:24 di Elena Rossin   articolo letto 3874 volte
Fonte: Torinogranata.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Ljajic in cabina di regia, Belotti che ha sempre feeling con il gol e Falque che coniuga sacrificio e intelligenza tattica senza perdere la capacità di andare a rete. In attacco il Torino continua a essere positivo e forse è anche migliore dell’anno scorso perché i suoi uomini d’oro, grazie al nuovo modulo, hanno una maggiore incisività e ne traggono beneficio. Il test con il Trapani è relativo per le due categorie di differenza che ne separano le squadre, ma venendo il Torino al lavoro durante il ritiro non si può non aver notato che il reparto offensivo ha acquisito maggiore consapevolezza nei propri mezzi. Il punto è trovare l’equilibrio per non creare squilibrio fra i reparti quando gli avversari saranno di livello simile o superiore e mantenere la concentrazione alta in ogni istante altrimenti il rischio di subire gol evitabili come quello rifilato dal Trapani è alta.

Mihajlovic è un allenatore che fa della fase offensiva il punto di forza delle sue squadre e per questo prende rischi superiori che diventano calcolati se ha gli uomini giusti a disposizione. La difesa, o meglio, la fase difensiva, che nello scorso anno è stata il tallone d’Achille della squadra, quest’estate è stata maggiormente curata, ma prevede difensori centrali rapidi e capaci di fare da barriera davanti a Sirigu, che ha il compito di non far rimpiangere Hart, ed esterni alti e bassi votati al sacrificio e idonei ad agire sia nel momento del possesso palla sia in quello del non possesso passando con rapidità mentale dall’interdizione alla costruzione del gioco e viceversa. Per questo il mister continua a chiedere di avere due giocatori per ruolo che abbiano capacità di livello non troppo dissimile. Se per i terzini, tutto sommato, non ci sono particolari problemi con Zappacosta, De Silvestri, Molinaro, Barreca e Avelar per gli esterni d’attacco manca almeno un elemento tenuto anche conto dell’infortunio di Boyè che impone l’utilizzo di Berenguer che è apparso migliorato rispetto alle amichevoli pre-campionato nella gara ufficiale con il Trapani, ma ancora gli manca la brillantezza come ha detto lo stesso mister. Edera è un ragazzo interessante, però, deve ancora crescere e, soprattutto, Falque non ha un sostituto. Concetti espressi chiaramente dall’allenatore e, quindi, inconfutabili. Se a questo si aggiunge che non c’è neppure un vice Belotti si capisce bene che se così dovesse rimanere il reparto o se anche arrivassero rinforzi, ma non di un certo qual livello più che puntare con decisione all’Europa League il Torino dovrebbe sperare che tutto giri per il verso giusto e che le dirette concorrenti facciano peggio.

Con gli arrivi di N’Koulou e di Rincon difesa e centrocampo sulla carta hanno acquisito maggiore spessore, starà, pero, ai due giocatori integrarsi il più velocemente possibile e sfoderare le qualità per le quali sono stati presi. Così come i giovani Lyanco, Bonifazi, Edera e Berenguer devono crescere velocemente passando dall’essere acerbi a meritare la serie A e la fiducia di Mihajlovic. Il più che probabile arrivo di Donsah non deve però precludere quello di un esterno d’attacco così come serve un vice Belotti, dando per scontato che non vada via di qui a fine mercato, che all’occorrenza possa sostituirlo senza farlo rimpiangere troppo altrimenti le lacune evidenziate da Mihajlovic persisterebbero e questo non sarebbe in linea con l’obiettivo Europa League.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini sul Milan: "Niang rimane. Vidal? Nessun riscontro" Ai microfoni di TMW Radio, l'esperto di mercato Niccolò Ceccarini ha parlato dell'attacco del Milan, oramai vicino al...
17 agosto 1995, Van Basten annuncia l'addio al calcio Il 17 agosto 1995 Marco Van Basten annuncia l'addio al calcio. Il grande attaccante olandese lo comunicò attraverso una conferenza...
TMW RADIO - I Collovoti: "Inter intelligente. Juve, mancano due colpi" TOP Inter: "Ha vinto tutte le recenti amichevoli giocando in modo positivo. Ha preso Dalbert e Emre Mor e sembra aver...
#NES-teeet - Nuova riflessione, in 140 caratteri, in arrivo #NES-tweet - Nuovo riflessione, in 140 caratteri, in arrivo.
L'altra metà di ...Dario Dainelli Rebecca, moglie del difensore del Chievo Verona Dario Dainelli è intervenuta ai microfoni di TMWRadio, nella rubrica...
Fantacalcio, Consigli Low Cost 1^ giornata Secondo il dizionario di TuttoFantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se...
La lunghezza del calciomercato, una sessione estenuante! E arriva il grido di dolore di Marotta... La riduzione dei tempi per il calciomercato e quindi la chiusura anticipata dello stesso è una tematica che porto avanti da lungo in...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 agosto 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 18 agosto 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.