HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Altre Notizie

Viareggio Cup - Genoa a forza sei: travolta a Levanto la Lucchese

13.03.2018 16:55 di Andrea Piras   articolo letto 2807 volte
Fonte: Dall'inviato a Levanto (SP)

Parte alla grande la Viareggio Cup del Genoa. I rossoblu hanno battuto 6-0 la Lucchese nel primo turno del Gruppo 10. I ragazzi di Carlo Sabatini hanno tenuto il pallino del gioco fin dalle prime battute con il risultato che non è mai stato messo in discussione. Neanche due minuti sul cronometro e i rossoblu sbloccano il punteggio con Tazzer, bravo all’interno dell’area di rigore a trafiggere in diagonale Nardi. Ritmi intensi nei primi minuti di gara. Al quinto buon passaggio filtrante di Salcedo per Romairone che, da posizione ravvicinata, chiama Nardi al miracolo. Al 23’ Oprut scende sulla fascia, salta due avversari e mette un traversone teso che attraversa tutto lo specchio della porta senza incrociare gambe rossoblu. Un minuto più tardi i Grifoncini trovano il raddoppio con un calcio di punizione capolavoro di Micovschi. La sfera aggira la barriera e si stampa sul palo. Sulla ribattuta il più lesto è Salcedo che ribadisce in rete. Il tris arriva alla mezzora con un passaggio filtrante di Odasso per Romairone che entra in area e supera Nardi. Il poker arriva con Micovschi che riceve da Romairone e firma il 4-0 con un tocco ravvicinato che passa sotto le gambe del portiere della Lucchese.

La ripresa si apre con un improvviso acquazzone che si abbatte su Levanto e con il Genoa che non arresta il proprio impeto. Tazzer scende sulla fascia destra e crossa verso Romairone. L’attaccante calcia in porta trovando Gibilterra che di testa alza sopra la traversa. Il gioco però era fermo per una posizione irregolare del neo entrato. Al quarto d’ora bella fiammata della Lucchese con Mancini che si gira benissimo in area e calcia di prima intenzione. Il pallone però coglie solo l’esterno della rete. Sul capovolgimento di fronte il Genoa trova la Manita. Sugli sviluppi di un corner Gibilterra pennella per il terzo tempo di Zvekanov che gonfia la rete alle spalle di Nardi. La partita si fa bella al 17’ quando Mancini mette un pallone a rimorchio in area per la conclusione di Grossi ma Rollandi è bravo a respingere a terra. Al 27’ il Genoa chiude il set con un’azione in mischia sugli sviluppi di un corner realizzato da Zito. Nel prossimo turno il Genoa affronterà sempre a Levanto l’AZ Alkmaar mentre la Lucchese cercherà il pronto riscatto contro la SPAL.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

TMW - Foggia, in serata contatto con Delio Rossi: la situazione Ore calde a Foggia. La società è in riunione per decidere a chi affidare la panchina per il post Grassadonia. L’attuale allenatore infatti è sempre più vicino all’esonero. Salgono le quotazioni di Delio Rossi, previsto contatto in serata. Si lavora su un annuale con opzione. Rossi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->