HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » atalanta » Zingonia
Cerca
Sondaggio TMW
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

Ruopolo: "Gli assist al Tir? Presto mi tornerà i favori..."

Ruopolo raggiante in conferenza stampa: "I miei assist preziosi come fossero gol". Sull'avversario dell'anticipo: "La Triestina? Per andare in Serie A dobbiamo vincere sfide delicate come quelle di venerdì sera"
03.11.2010 06:30 di Lorenzo Casalino    per tuttoatalanta.com   articolo letto 971 volte
Ruopolo: "Gli assist al Tir? Presto mi tornerà i favori..."
© foto di Alberto Mariani

"Se ogni assist porterà comunque l'Atalanta a vincere, che ben venga". Sorridente Francesco Ruopolo, dopo un altro grande assist per il compagno di reparto Simone Tiribocchi. "Mi farà un regalino - scherza l'attaccante -. Ma son certo che arriverà presto il gol anche per me, l'importante è fare gruppo e lavorare insieme per vincere".

E' un Ruopolo che si sta guadagnando la maglia da titolare a suon di prestazioni positive.
"Son contento. lo avevo detto ad inizio stagione che volevo ritagliarmi il mio spazio. Sono felice per quello che sto realizzando e non voglio fermarmi qui".

E questa sua "etichetta" di attaccante utile come le si addice?
"Diciamo che in queste ultime stagioni il mio lavoro è sempre stato questo. A differenza di altri grandi attaccanti, non centrerò grossi numeri in termini realizzativi, ma se i miei assist fanno segnare i miei compagni sono contento ugualmente".

E ora la Triestina, che partita sarà?
"Non possiamo appagarci, non possiamo più sbagliare e dovremo affrontare la sfida con la massima concentrazione e determinazione come quella mostrata contro il Padova".

A parte il Novara, lo stop del Siena testimonia che questa serie cadetta è imprevedibile.
"Sono contento per la vittoria del Sassuolo, la classifica andrà vista a gennaio e febbraio e in quel periodo dovremo essere pronti a fare il cambio di passo. Sappiamo che per centrare la massima serie dovremo inanellare una serie di risultati positivi. Non dobbiamo mollare un secondo".

La vittoria ha fatto ritrovare l'Atalanta?
"Non siamo mai spariti - sottolinea Ruopolo -. Ci siamo smarriti quarantacinque minuti a Piacenza".

A Trieste è l'ex di turno, cosa non era andato?
"E' normale che quando si gioca poco non sia il massimo, comunque l'esperienza mi è servita e mi ha temprato. Ho sempre ringraziato la Triestina, perché mi avevano accolto come un figlio, poi le cose non erano andate per il verso giusto".

-----

12,24 - Ecco Ruopolo in conferenza stampa.

12,02 - Ecco Troest, Raimondi, Consigli, Carmona, Tiribocchi, Ruopolo e anche il portiere della Primavera Facheris che rientrano ora negli spogliatoi, dopo l'ingresso di mister Colantuono.

12,00 - La Dea sta ultimando la fase dell'allenamento, a breve rientreranno negli spogliatoi. E' atteso ai nostri microfoni "Ciccio" Ruopolo, autore di un'ottima prova contro il Padova.

11,55 - A Zingonia, ecco mister Eugenio Perico che sta lavorando con i suoi assistenti nel quartier generale della Dea.

-----

Ritornano i grandi appuntamenti LIVE di TuttoAtalanta.com. Non perdere, in DIRETTA dal Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia, dalle 12,15 la conferenza stampa pre Triestina di Francesco Ruopolo, punto fermo dell'attacco atalantino insieme al Tir.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Atalanta

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510