VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi vincerà la classifica cannonieri?
  Edin Dzeko
  Ciro Immobile
  Paulo Dybala
  Dries Mertens
  Mauro Icardi
  Ciryl Thereau
  Fabio Quagliarella
  Andrea Belotti
  José Callejon
  Luis Alberto
  Adem Ljajic
  Alejandro Gomez
  Lorenzo Insigne
  André Silva
  Nikola Kalinic
  Duvan Zapata
  Leonardo Pavoletti
  Altro

TMW Mob
Brasile 2014

ESCLUSIVA TMW - Losi: "Eliminazione meritata. Ora si riparta dalle scuole calcio"

25.06.2014 18:16 di Tommaso Maschio   articolo letto 7693 volte
ESCLUSIVA TMW - Losi: "Eliminazione meritata. Ora si riparta dalle scuole calcio"

Per commentare l'eliminazione dell'Italia nel girone di qualificazione della Coppa del Mondo in svolgimento in Brasile la redazione di Tuttomercatoweb.com ha sentito l'ex azzurro Giacomo Losi che visse un'esperienza simile nel 1962 ai Mondiali cileni.

Come giudica l'eliminazione dell'Italia di Prandelli?
"Abbiamo meritato di uscire perché giocando così male come ha fatto la squadra azzurra non si poteva pensare di andare avanti. Abbiamo vinto una sola gara contro un'Inghilterra che si è dimostrata peggio di noi, ma appena abbiamo incontrato delle squadre organizzata sono stati dolori. Non mi aspettavo che l'Italia facesse così male. Però non si può sempre improvvisare come è successo con il ct che in ogni gara cambiava qualcosa per rimediare agli errori di quella precedente. Serviva una preparazione diversa sia a livello fisico sia a livello di organizzazione di gioco".

Quante responsabilità ha Prandelli?
"Non so se sia solo colpa di Prandelli. La squadra mi sembrava competitiva, ma certi giocatori che dovevano essere protagonisti non si sono dimostrati all'altezza delle aspettative e non hanno dato quello che ci si aspettava da loro".

Ora da dove bisogna ripartire per rifondare il movimenti?
"Ricominciamo dalle scuole calcio perché si vedono sempre meno italiani in Serie A con le squadre che preferiscono andare alla ricerca di colpi all'estero. Le società non devono più snobbare i giovani e avere più coraggio nel lanciarli. Bisogna sfruttare maggiormente i settori giovanili per tornare competitivi in campo internazionale e strutturarli per fare in modo che i giocatori crescano meglio e siano pronti per competere fin da subito ad alti livelli".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Cagliari, c'è anche Beretta per la panchina" Ore calde in casa Cagliari. Dopo l'esonero di Rastelli, la società sarda sta scegliendo a chi affidare la panchina rossoblù....
18 ottobre 1908, a Chiasso si gioca il primo derby di Milano Il 18 ottobre 1908 si gioca il primo derby milanese della storia. Curiosamente non in terra meneghina e nemmeno italiana: Milan-Inter...
TMW RADIO - I Collovoti: "9 a Icardi. Dybala e Higuain bocciati, 4" Torna l'appuntamento con ' I Collovoti' di Fulvio Collovati, che su 'TMWRadio' commenta la giornata di campionato appena...
#NES-tweet - #Calcio - #Napoli prima forza d'Italia. Subito dopo, vedo la #Lazio, prima di #Inter e #Juventus, per una supremazia non di individualità, ma di equilibrio. NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
L'altra metà di ...Manuel Pucciarelli L'attaccante del Chievo Verona Manuel Pucciarelli e la bella fidanzata Roberta Marino si sono conosciuti circa 3 anni...
Fantacalcio, PROBABILI FORMAZIONI 9^ GIORNATA --in aggiornamento-- AGGIORNATO 18-10-2017  ORE 11:00 Tra parentesi troverete gli indici di schierabilità e la percentuale voto panchina, che vi aiuterà nel capire chi potrà...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 ottobre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 18 ottobre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.