VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Dove giocherà Schick la prossima stagione?
  Resterà alla Sampdoria per il primo vero anno da titolare
  E' pronto per il grande salto: andrà alla Juventus
  All'Inter come prima grande alternativa a Icardi
  Andrà al Milan per il dopo Bacca
  In Premier League

TMW Mob
Brasile 2014

TMW - Olanda, Cillessen: "Ero arrabbiato per la sostituzione"

Dal nostro inviato a Rio de Janeiro, Fabio Russo
06.07.2014 22.03 di Fabio Russo   articolo letto 20214 volte

Non deve essere stato facile uscire un minuto prima dei calci di rigore. Jasper Cillessen, portiere dell'Olanda, suo malgrado protagonista della mossa tattica di van Gaal che ha deciso la sfida con la Costarica, non ha fatto nulla per nascondere il suo disappunto. "Non sapevo niente della scelta di van Gaal - ha detto oggi in conferenza stampa, al fianco di Tim Krul -. L'allenatore lo aveva detto soltanto a Tim e non a me, quindi, personalmente, è stata una grande sorpresa. Ero un po' arrabbiato perché volevo giocare tutta la partita, quindi anche i calci di rigore, ma l'allenatore ha preso la decisione migliore per la squadra e l'ho accettata. Ero solo arrabbiato quando sono dovuto uscire, solo questo. Il calcio alla bottiglietta? Ho visto che Bruno (Martins Indi, ndr) non l'ha presa bene. Non avrei dovuto farlo. Se ho notato che Krul si stava riscaldando? Si, abbiamo avuto diversi corner in quella zona del campo, quindi me ne sono accorto. Sono comunque rimasto concentrato sulla partita. Certo, ho pensato che potessi essere sostituito, ma ho pensato anche che si stesse riscaldando soltanto per essere pronto nel caso in cui mi fosse successo un problema, per avere una sostituzione più veloce. La sostituzione potrebbe condizionarmi se ci dovesse essere un rigore per l'Argentina? No, perché dovrebbe?! Ci alleniamo tutti i giorni ed io ho voglia di dimostrare che posso fare anch'io quello che ha fatto Tim. Se vorrei sapere prima una scelta del genere la prossima volta? Certo, magari avrei avuto una reazione diversa se l'avessi saputo prima..."

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
30 aprile 1997, l'Italia batte 3-0 la Polonia e Baggio realizza uno splendido gol Il 30 aprile 1997 l'Italia batte 3-0 la Polonia in una gara valida per le qualificazioni ai Mondiali in Francia. Partita più semplice...
TMW RADIO - I Collovoti: "Icardi l'eccezione, Zapata da brividi" Top Babacar: stava prendendo qualche critica per non essere il degno sostituto di Kalinic e che non fosse da Fiorentina,...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, RESOCONTO E TABELLINI 34^ GIORNATA Tutti i bonus e malus della 34^ giornata di Serie A ATALANTA 2 - 2 JUVENTUS GOL (+3): Conti, Dani Alves, Freuler AUTOGOL (-2): Spinazzola ASSIST (+1):...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 30 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.