VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Caso Donnarumma: come finirà?
  Dirà addio al Milan per il Real Madrid
  Rinnoverà separandosi da Raiola
  Rinnoverà restando con Raiola
  Dirà addio al Milan per la Juventus
  Dirà addio al Milan con altra destinazione

TMW Mob
Brasile 2014

Tutto può ancora succedere - Cinque motivi per seguire Honduras-Svizzera

25.06.2014 06:45 di Antonio Vitiello  Twitter:    articolo letto 9323 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Con zero punti nel girone E l'Honduras ha ancora la possibilità di passare agli ottavi. La missione è quasi impossibile ma l'aritmetica concede ancora una speranza ai centroamericani. Contro la Svizzera servirà vincere con almeno due gol di scarto e sperare nel successo della Francia contro l'Ecuador. Una serie di combinazioni che lasciano ancora aperto il discorso qualificazione.

Come quattro anni fa - La Svizzera si gioca la qualificazione contro l'Honduras come quattro anni fa, al mondiale sudafricano. In quell'occasione la partita finì a reti bianchi, oggi invece tocca non perdere con due reti di scarto per passare. Un Mondiale fa lo 0-0 condannò gli elvetici all'eliminazione.

Passivo peggiore - La Svizzera, insieme alla Spagna, è la squadra che ha subito più gol in una partita in questo Mondiale. Ben cinque reti incassate contro la Francia, leader nel girone E. Così come la Spagna nella partita inaugurale del Mondiale quando è crollata contro l'Olanda.

Attacco spento - L'Honduras in due partite giocate fino ad ora è riuscita a segnare solo una rete. Si tratta del gol del vantaggio contro l'Ecuador siglato da Costly al 31' del primo tempo, l'unico acuto del mondiale dei centroamericani. E' proprio l'attacco dovrà essere l'arma vincente contro la Svizzera per sperare nel miracolo.

Le scelte di Hitzfeld - L'allenatore della Svizzera, dopo aver preso cinque ceffoni dalla Francia, sembra intenzionato a cambiare qualcosa anche a livello di schieramento tattico. Tra gli uomini scelti però non ci sarà Seferovic, vecchia conoscenza del calcio italiano e decisivo nella vittoria per 2-1 contro l'Ecuador. Per l'ex Fiorentina e Novara, molto probabilmente, sarà ancora panchina.

La curiosità - Qualora l'Honduras dovesse vincere con la Svizzera con due gol di scarto, e contemporaneamente la Francia battere l'Ecuador, sarebbe la prima volta nella storia della fase a gironi in cui una squadra arriva seconda dopo aver perso le prime due gare del Mondiale.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
27 giugno 2016, l'Italia pone fine alla maledizione spagnola Il 27 giugno 2016 allo Stade de France l'Italia rompe la maledizione contro la Spagna, divenuta da qualche anno bestia nera degli azzurri....
TMW RADIO - I Collovoti: "Preoccupazione in casa viola, Juve da 5" Crotone: vorrei premiare questo club oggi, ce sta facendo di tutto per accontentare Nicola, dopo il miracolo di questo campionato....
TMW RADIO - Scanner: Dalla A alla B, che cos'è e a cosa serve il paracadute" Nel programma di TMW Radio, Scanner dello scorso giovedì si è affrontato l'argomento del "paracadute", riservato alle società che dalla...
Totomercato di Carlo Nesti e Simone Toninato – Sondaggio – I trasferimenti più pronosticati sono Conti e Biglia al Milan 27-6-2017 Sfruttiamo un gioco, creato per voi, anche con la finalità di sondare gli umori della stampa e della gente, alle prese...
L'altra metà di ... Massimo Volta Michela, compagna del difensore del Perugia Massimo Volta, è intervenuta nella trasmissione L'altra Metà su TMW RADIO...
Fantacalcio, Oggi ti presento....NIKOLA MILENKOVIC Nome: Nikola Milenkovic Nato a: Belgrado, 12 Ottobre 1997 Ruolo: Difensore Squadra: Fiorentina Nikola Milenkovic, è un nuovo giocatore...
Donnarumma e il mancato rinnovo, non decide Raiola: l'agente fa la volontà del calciatore. Quando Del Piero rifiutò Barça e Manchester United... È opinione diffusa che la decisione circa il mancato rinnovo del contratto di Donnarumma con il Milan sia stata presa dal suo procuratore...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 giugno 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 27 giugno 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.