HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » cagliari » Primo piano
Cerca
Sondaggio TMW
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

Cagliari, a Genova per invertire la rotta

Il Cagliari affronta il Genoa a Marassi. Fischio d'inizio alle 18
18.05.2019 07:47 di Luca Pes    per tuttocagliari.net   articolo letto 278 volte

Genoa e Cagliari si affrontano allo stadio Ferraris (ore 18) in uno degli anticipi della penultima giornata di campionato. I liguri si trovano in una delicatissima situazione di classifica: 35 punti, solo uno in più dell'Empoli terzultimo. Il Cagliari a quota 40 è relativamente tranquillo: un pareggio darebbe la certezza matematica della salvezza, i tre punti consentirebbero di rimanere ancora in corsa per il decimo posto. Il Genoa è reduce dalla sconfitta subita al Mapei Stadium contro l'Atalanta (2-1), mentre il Cagliari sette giorni fa ha perso 2-1 contro la Lazio alla Sardegna Arena.

Il bilancio dei 19 precedenti disputati in serie A in terra ligure sorride al Genoa: 9 vittorie del Grifone, 7 pareggi e soltanto 3 vittorie del Cagliari. 22 i gol siglati dai sardi a Genova, 35 quelli subiti.

Tanti gli ex della partita. In casa genoana il portiere Federico Marchetti, 68 presenze nel Cagliari tra il 2008 e il 2011. I sardi hanno invece tra le loro fila un grande ex genoano: è Leonardo Pavoletti che ha indossato la maglia del Grifone dal 2015 al 2017 totalizzando 47 presenze condite da 25 gol. Hanno un passato nel capoluogo ligure anche Valter Birsa (12 presenze nel 2011-12) e Fabio Pisacane, cresciuto all'ombra della Lanterna, sceso in campo una sola volta con la prima squadra nel 2004-05 in Serie B.

QUI GENOA – I liguri non vincono in casa dal 17 marzo: 2-0 contro la Juventus. Da allora un pareggio e due sconfitte nelle ultime uscite al Ferraris. Prandelli ha convocato 21 giocatori. Recuperati nelle ultime ore Biraschi, Zukanovic e Lerager. Non saranno della sfida Lazovic e Mazzitelli per infortunio e Romero per squalifica, oltre ai lungodegenti Sturaro, Hiljemark e Favilli. La difesa a tre davanti a Radu sarà formata da Biraschi, Gunter e Zukanovic. Le chiavi del centrocampo saranno affidate a Radovanovic, ai suoi lati Lerager e Veloso. Le corsie esterne saranno presidiate da Pedro Pereira e Criscito. In avanti ci saranno Pandev e Lapadula, favorito su Kouame.
Probabile formazione (3-5-2): Radu; Biraschi, Gunter, Zukanovic; Pedro Pereira, Lerager, Radovanovic, Veloso, Criscito; Pandev, Lapadula.
A disposizione: Jandrei, Radu, Pezzella, Lakicevic, Rolon, Bessa, Schafer, Sanabria, Kouamè, Dalmonte.
Allenatore: Cesare Prandelli.

QUI CAGLIARI – I sardi nel girone di ritorno hanno perso sei trasferte su otto. L'ultimo punto raccolto lontano dalla Sardegna Arena risale all'incontro pareggiato a Torino il 14 aprile scorso. Maran ha convocato 23 giocatori: assenti Ceppitelli e Faragò, fuori dalla lista anche Leverbe e Thereau. Davanti a Cragno ci saranno Klavan e uno tra Pisacane e Romagna. Sulla destra ballottaggio Srna-Cacciatore, a sinistra ci sarà Pellegrini in quella che potrebbe essere la sua ultima partita in rossoblù (è convocato per il mondiale Under20). A centrocampo sicuri del posto Cigarini in regia e Ionita al suo fianco. Il solito dubbio riguarda Barella: se giocasse sulla trequarti a centrocampo ci sarebbe uno tra Deiola e Padoin; schierato in mediana lascerebbe a Birsa il compito di raccordare centrocampo e attacco. In avanti accanto a Pavoletti dovrebbe esserci João Pedro; in risalita le quotazioni di Cerri.
Probabile formazione (4-3-1-2): Cragno; Srna, Klavan, Pisacane, Pellegrini; Deiola, Cigarini, Ionita; Barella; Pavoletti, João Pedro.
A disposizione: Rafael, Aresti, Cacciatore, Lykogiannis, Romagna, Bradaric, Birsa, Oliva, Padoin, Castro, Cerri, Despodov.
Allenatore: Rolando Maran.

L'incontro sarà diretto da Paolo Valeri della sezione di Roma1. Gli assistenti saranno Matteo Passeri di Gubbio e Alessio Tolfo di Pordenone. Designato come quarto ufficiale Marco Piccinini di Forlì. Gli addetti al VAR saranno Federico La Penna di Roma1 e Alessandro Costanzo di Orvieto. Il bilancio delle 19 partite del Cagliari dirette da Valeri in Serie A è di 4 vittorie rossoblù, 8 pareggi e 7 sconfitte.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cagliari

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510